skin adv

Osni Garcia, tanta voglia di riscatto: "Italpol, reagisci. Battiamo l'Active"

 22/10/2021 Letto 260 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALPOL





Una vittoria e una sconfitta per l’Italpol C5 che venerdì tornerà sul proprio campo (il Pala Olgiata), per affrontare l’Active Network. Anche per i viterbesi, una sola gara vinta, appaiati in classifica proprio con i biancoblù, a tre punti. Vincere vorrebbe dire rilanciarsi dopo la sconfitta in casa della Lazio a un minuto e mezzo dalla sirena. Buone notizie per mister Ranieri che ritrova Ippoliti dopo i due turni di squalifica. Assenti invece Barigelli (per squalifica dopo l’espulsione di sabato scorso) e Frigerio. “La sconfitta di sabato con la Lazio ci ha fatto vedere degli errori – ha ammesso Osni Garcia, pilastro dell’Italpol – che già erano venuti fuori durante le amichevoli. Proprio dagli errori siamo ripartiti e su questo stiamo lavorando, sia per non commetterli più, sia per soffrire meno durante le partite”.

Una gara, quella con la Lazio, che ha comunque evidenziato una reazione da parte dei biancoblù:
“Questa è una cosa positiva senza dubbio, abbiamo sempre ribattuto colpo su colpo. Ma dobbiamo imparare a essere costanti e a partire subito forte senza aspettare di dover rimontare. Altrimenti ti può capitare che riesci nella rimonta, ma anche il contrario. E non dobbiamo metterci in queste condizioni ma anzi imprimere subito il nostro gioco cambiando mentalità dal primo minuto e seguendola per tutti i quaranta. Dobbiamo reagire da squadra senza aspettare che qualcuno di noi si inventi un gol che ci dia una mano”.

Contro l’Active Network dalla serie B a oggi, sempre sfide affascinanti:
“Mi aspetto una gara dura come sempre è stato tra di noi, in maniera agonistica, certo. Noi ci arriviamo al cento per cento come sempre: dopo la sconfitta abbiamo un peso in più ma non per questo lo porteremo dentro la gara, anzi. Tutta la grinta e la voglia di rivalsa che abbiamo, la metteremo in quei quaranta minuti”. Appuntamento per venerdì 22 ottobre ore 20.15 presso il Pala Olgiata. Ingresso esclusivamente con Green Pass.

Ufficio stampa Italpol

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità