skin adv

Olimpus, non sottovalutare il Manfredonia, Bagatini: “Servirà concentrazione”

 25/11/2021 Letto 480 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Alessandro Pau
Società:    OLIMPUS ROMA





Lo stop di Pesaro fa già parte del passato. L’Olimpus Roma è pronto a riparte a caccia di punti pesanti per consolidare la sua presenza nella parte alta della classifica e avvicinarsi, partita dopo partita, al primo obiettivo stagionale: l’accesso alla Coppa Italia.

BAGATINI - Il classe 1990 è arrivato in Blues in estate per rinforzare la rosa a disposizione di D’Orto per la prima stagione in A dell’Olimpus. “Qui mi trovo benissimo, c’è una società esemplare e il gruppo è forte - commenta Antonio Bagatini -. Sono felice di far parte di questa squadra e di poterla aiutare in qualche modo”. Un avvio di stagione tutto sommato positivo con Bagatini e compagni che, grazie ai 16 punti conquistati finora, si attestano in sesta posizione, a due solo lunghezze di ritardo dal secondo posto: “Questo è un campionato molto equilibrato, la classifica è corta e fare punti in questo periodo è importantissimo in vista dell’accesso alla Coppa Italia”.

Il messaggio del numero 14 è chiaro: contro il Vitulano Drugstore Manfredonia non è ammissibile lasciare punti per strada: “La sconfitta col Pesaro è stata dura, ma è già passata: dobbiamo guardare al futuro. Abbiamo un’altra partita importante e, come ho sempre detto, in casa non possiamo perdere punti”. Guai, infatti, a fidarsi di una classifica che vede i pugliesi fanalino di coda, con zero vittorie e due soli pareggi all’attivo: “Non possiamo sottovalutare nessuno - chiosa -. Hanno una bella squadra e dovremo essere molto concentrati”.


Alessandro Pau

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità