skin adv

Ecocity a caccia del bis: c’è lo Spartak. Ciarla: “Siamo la squadra da battere”

 22/10/2020 Letto 298 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Pau
Società:    ECOCITY CISTERNA





Superato agevolmente il Real Terracina nella prima giornata di campionato, l’Ecocity Futsal Cisterna si prepara alla prima trasferta della stagione, che lo vedrà impegnato sul campo dello Spartak Caserta C5.

CASERTA - Il primo turno di campionato ha visto la squadra campana superare lo United Aprilia in trasferta col punteggio di 5-2: “La squadra avversaria non la conosciamo - ammette Pierluigi Ciarla -, così come conosciamo poco molte altre squadre del girone. Dagli highlights che abbiamo potuto vedere, abbiamo constatato che si tratta di una buona squadra: lo dimostra anche la vittoria ottenuta nella prima giornata di campionato, tra l’altro in trasferta”.

OBIETTIVI - Ripetere quanto di buono fatto alla prima giornata anche sul campo dello Spartak potrebbe dare un segnale molto importante a tutte le compagini del Girone F: “Nonostante molte squalifiche e infortuni, contro il Real Terracina abbiamo fatto subito che siamo la squadra da battere - afferma Ciarla -. Sicuramente non ci nascondiamo, il gruppo è stato costruito per vincere il campionato. Dovremo stare attenti, perché sicuramente le avversarie ogni volta che scenderanno in campo contro di noi cercheranno di dare quel qualcosa in più per cercare di ostacolarci”.


Alessandro Pau




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità