skin adv

La Vigor Perconti si ferma sul più bello. Bertolino: "Ci saremmo divertiti..."

 28/10/2020 Letto 353 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Alessandro Cappellacci
Società:    VIGOR PERCONTI





Il pallone a rimbalzo controllato ha smesso di rotolare all’interno della Polisportiva Vigor Perconti, almeno fino al 24 novembre. Questo è quello che emerge dall’ultimo Dpcm, che ha fermato ogni attività sportiva dilettantistica di carattere “provinciale” e “regionale” - dove la Serie C1 non fa eccezione -. “La notizia della sospensione ci ha smontato, anche se già la sospettavamo da un po’ di tempo”, questo il rammarico di Lorenzo Bertolino.

BERTOLINO - Lo stop va a interrompere l’avvio fulmineo della compagine blaugrana, capace di inanellare tre vittorie su altrettante gare disputate. “Il tutto arriva in un momento per noi positivo, in cui stavamo acquisendo sempre più fiducia dopo ogni partita - afferma il numero 8 della Vigor, decisivo sabato scorso con una tripletta sul Civitavecchia -. Avremmo iniziato a breve, inoltre, una serie di partite con compagini molto attrezzate, con le quali ci saremmo divertiti a giocare contro”. I ragazzi di Cignitti, tuttavia, cercheranno di non farsi trovare impreparati in vista della ripresa, con l’auspicio che non sia condizionata da ulteriori proroghe. “Continueremo a tenerci pronti in questo periodo, con la speranza di tornare in campo il prima possibile”. Bertolino, infine, rivolge un pensiero speciale a Giubilei, colpito di recente dalla prematura scomparsa della madre: “Vorrei esprimere, a nome mio e della squadra, la vicinanza a Matteo, che sta vivendo un periodo che nessuno vorrebbe trovarsi ad affrontare. Per qualsiasi cosa, sa già che tutti quanti siamo con lui e lo saremo sempre”.


Alessandro Cappellacci




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità