skin adv

#futsalmercato, Samperi lascia da vice campione d'Italia: "Grazie Meta!"

 23/06/2021 Letto 382 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    META





Le voci circolanti da fine maggio (LEGGI QUI) trovano conferme attraverso un affettuoso saluto via social. La doppia finale scudetto contro l'Italservice Pesaro è stata l'ultima esperienza di Salvo Samperi alla guida del Meta Catania. Una scalata vertiginosa fino in Serie A, partecipazioni a Final Eight e playoff scudetto, fino alla finale: sei anni e oltre 100 partite, si chiude un'era. Così.
 
IL POST - "È stato un percorso lungo, caratterizzato da tanti momenti difficili, ma proprio quei momenti ci hanno reso più forti e ci hanno permesso di crescere ancor di più. Non abbiamo mai mollato, neanche quando sono successe cose inspiegabili, siamo stati sempre sul pezzo dando il massimo ogni giorno. Insieme ci siamo emozionati, tanto. Insieme ci siamo commossi. Abbiamo creato delle relazioni che porteremo per sempre dentro di noi. È questa la mia vittoria più grande. Questa squadra è straordinaria ed io mi sono innamorato di loro, del loro modo di giocare e del loro entusiasmo. Questo binomio ci ha permesso di diventare vice campione d'Italia. Grazie ai miei ragazzi, veri artefici di questo successo, perché solo loro sanno davvero quanto hanno lavorato e quanti sacrifici si celano dietro questo importante traguardo. Grazie al mio instancabile staff, fatto di uomini e grandi lavoratori. Giorno dopo giorno hanno trovato costantemente la forza per migliorarsi, supportandomi nelle scelte e sopportandomi, sempre. Grazie a tutta la società, la Meta Catania Bricocity e infine, grazie a chi ci ha sempre seguito e creduto".
 
Redazione C5Live



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità