skin adv

#SerieC2Futsal: Belle Arti, poker e sorpasso. Heracles da 8, il Cures torna lassù

 09/01/2022 Letto 1075 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Il 2022 della #SerieC2Futsal parte con l'inatteso ribaltone sul trono del raggruppamento A. Le uniche due gare disputate determinano il cambio della guardia: la Verdesativa Casalotti, infatti, subisce il primo k.o. stagionale in quel di Anguillara per mano della Virtus, la DS Belle Arti, a segno 4-0 contro gli Ulivi Village, mette la freccia e vola lassù a 60' dal termine del girone d'andata. Quattro le gare rinviate a data da destinarsi a causa dell'emergenza sanitaria: saltano Bracelli Club-Tevere Roma, Santa Severa-Spinaceto, Futsal Ronciglione-Virtus Monterosi e FC Città Eterna-Trastevere.

GIRONE B - L'Heracles inaugura il nuovo anno con un successo netto, pesantissimo, che ne consolida il primato: i formiani si impongono 8-2 nel big match sul campo dell'Ardea e salgono momentaneamente a +4, con due gare in più, sullo Smart Working, ai box per il rinvio del match esterno con la Buenaonda. Nel quadro dei risultati, doppio 6-2 in trasferta: uno lo firma la Littoriana, che rimanda i sogni di assalto al podio della Zonapontina, l'altro è del Castromenio, che coglie tre punti d'oro ai danni del Playground Velletri. All'appello mancano altre due sfide: posticipata a data da destinarsi Laundromat Gaeta-Flora, riprogrammata al 22 febbraio Cori Montilepini-Lido Il Pirata Sperlonga. 

GIRONE C - L'evoluzione della situazione pandemica colpisce duramente anche il girone C, nel quale non si giocano quattro incontri: rinviate Nazareth-Palombara, Città di Colleferro-Casalbertone, Città di Paliano-Frassati Anagni e Atletico Supino-Ceccano. Tre i match della dodicesima giornata in archivio: il Grottaferrata si porta a -2 dalla vetta grazie al 5-3 interno su L'Airone, vincono tra le mura amiche anche il Città di Sora, che regola 7-5 la Lositana, e il Real Ceprano, ok di misura nel 4-3 al Delle Vittorie.

GIRONE D - La corsa al vertice del girone D non smette di stupire: in attesa di Real Mattei-Futsal Tor Sapienza, rinviata al pari di Virtus Ostia-Epiro (fissata al 25 gennaio), il Cures si riprende lo scettro in virtù del 3-2 al Settecamini e del contemporaneo stop dell'Atletico Pavona, piegato 2-1 dalla BF Sport. La Conauto Lidense passa con un 2-0 all'inglese sul campo dello Sporting Club Santos e tiene nel mirino il trio sul podio, il Circolo Master 97 centra un successo cruciale nelle dinamiche salvezza travolgendo 10-3 la LS10.


Francesco Carolis





Pubblicità