skin adv

Buldog Lucrezia, contro il Real Fabrica basta Taurisano. Renzoni: "Tre punti importanti"

 03/12/2023 Letto 210 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BULDOG LUCREZIA





La Buldog Lucrezia ottiene un prezioso successo contro la Real Fabrica di Roma. I “cagnacci” tornano alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive, con una prestazione di qualità e carattere, contro una squadra organizzata: il risultato finale di 1-0 fa capire l'equilibrio nel corso di tutti i 60 minuti di gioco, rotto al 16’ del primo tempo grazie alla rete di Taurisano. Nonostante le diverse defezioni, i gialloblu hanno interpretato bene il match, confermandosi squadra compatta e di qualità in un match, come detto, molto equilibrato. I ragazzi di mister Elia Renzoni hanno disputato un convincente primo tempo, riuscendo a capitalizzare il predominio territoriale con il diagonale di Taurisano. Nella ripresa la gara si è mantenuta in equilibrio, con gli ospiti che, con il passare dei minuti, hanno preso campo: entrambi i portieri hanno avuto il loro da fare e, nonostante il forcing finale degli ospiti, anche con il quinto di movimento i “cagnacci” sono riusciti a chiudere sull’1-0 fallendo anche un tiro libero allo scadere di Sabatinelli. 
 
Questi tre punti erano molto importanti per la nostra classifica – afferma mister Renzoni – Nel primo tempo abbiamo espresso del buon futsal e credo che il vantaggio di 1-0 ci stesse stretto. Nella ripresa siamo stati compatti, anche se abbiamo creato alcune situazioni interessanti. Nonostante le defezioni abbiamo confermato di essere una squadra unita in cui tutti sono importanti e oggi ho visto un buono spirito di squadra”.
 
BULDOG LUCREZIA – REAL FABRICA ROMA 1-0 (1-0 pt)
BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Carbone, Warid, Sabatinelli, Campo, Cirillo, Diotalevi, Enachi, Taurisano, Pezzolesi, Marinelli, Napoletano All. Renzoni
REAL FABRICA ROMA: Relandini, Russo, Martinozzi, Proietti, Sbarra, Biagi, Bielousov, Mechelli, Emer, De Camillis, Masiah All. De Lucia
Arbitri: Michele Bomboletti di Città di Castello e Alberto Onesti di Pescara
Reti: 16’ Taurisano 
Note: Ammoniti Bardoscia, Russo, Emer, De Camillis, Corvatta, Sabatinelli, Campo, Napoletano Espulso dalla panchina Proietti al 12’ st per proteste 
 


COPIA SNIPPET DI CODICE











-->