skin adv

Colini alza l'asticella: "Napoli, gestiamo meglio il possesso e rischiamo meno"

 22/02/2024 Letto 216 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    NAPOLI FUTSAL





Il Napoli vola per il secondo anno consecutivo alla Final Four di Coppa Italia, gli azzurri non disattendono le aspettative della vigilia e strappano il pass per Policoro insieme a Olimpus Roma, L84 ed Ecocity Genzano. Una gara ben disputata dalla compagine di mister Colini che riesce a centrare, considerano anche le due partite di Coppa, il nono risultato utile consecutivo confermando il buon momento di forma. Ancora out De Simone, rientrato, invece, Mancuso dopo un lungo stop.

PRIMO TEMPO - A 3’15’’ il primo squillo dei partenopei: in ripartenza Salas serve Bolo ma il mancino dell’argentino viene intercettato da Perez autore di una provvidenziale parata. A 7’24’’ ghiotta occasione per gli ospiti, Curri prova la conclusione a botta sicura ma Colletta, ben posizionato, interviene tempestivamente. A 11’36’’ Napoli in vantaggio, i partenopei muovono bene palla e con una splendida azione personale Borruto serve Bolo al momento giusto: per l’argentino è un gioco da ragazzi mettere la palla in rete. Termina senza particolari emozioni la prima frazione di gioco, Napoli avanti 1-0.

SECONDO TEMPO - A 0’53’’ incursione di capitan Perugino, il destro del 6 azzurro termina però di poco a lato. A 1’30’’ altra occasione per il Napoli con Borruto che però, da ottima posizione, non riesce a concretizzare. L’Active prova a sorprendere il Napoli recuperando palla nella metà campo partenopea, il tentativo di Curri da posizione defilata viene respinto. A 4’15’’ Berti viene servito perfettamente in profondità e di destro prova a infilare Bellobuono, l’estremo difensore azzurro mantiene la posizione e sicuro sventa la minaccia. Pericoloso ancora il Napoli con Mancuso che trova sulla sua strada uno straordinario Thiago Perez. Lo stesso portiere viene salvato dal palo sulla conclusione del bomber azzurro ma il tap-in di Ercolessi vale a 5’03’’ il raddoppio partenopeo. A 8’02’’ Bellobuono di riflesso allontana la sfera sul tiro di Lamedica. A 10’14’’ il Napoli cala il tris: azione tutta sudamericana tra Salas e Bolo con l’argentino che finalizza egregiamente. L’Active Network schiera Lamedica come portiere di movimento e a 13’49’’ riesce ad accorciare le distanze: Scigliano dopo una lunga azione corale timbra il cartellino. A 17’32’’ palo dell’Active: Scigliano a tu per tu con Bellobuono lo supera ma colpisce il legno con la complicità di Mancuso che salva sulla linea. Borruto si divora a porta vuota il gol del kappaò. Finale incandescente con Colini che inserisce per qualche secondo il power play e ancora con un paio di occasioni su ambo i fronti. Termina 3-1 il match, azzurri qualificati alla Final Four.

SALA STAMPA - Colini (All. Napoli): “Abbiamo fatto il nostro dovere vincendo la gara, avremmo potuto gestire meglio il possesso nel finale e rischiare di meno. Siamo rientrati dalla sosta non molto lucidi, alcuni giocatori hanno disputato tante partite con la propria Nazionale e stiamo risentendo di questo, possiamo ancora fare meglio”. Monsignori (All. Active): “Abbiamo fatto la nostra partita mettendo in difficoltà il Napoli, peccato perché con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto agguantare il pari. Sono contento dei miei ragazzi”.

NAPOLI FUTSAL-ACTIVE NETWORK  3-1 (1-0 p.t.)
NAPOLI FUTSAL: Bellobuono, Salas, Bolo, Ercolessi, Borruto, Colletta, Saponara, Perugino, Caio, De Luca, De Gennaro, Mancuso. All Colini.

ACTIVE NETWORK: Thiago Perez, Berti, Igor, Lamedica, Scigliano, Braconcini, Davì, Romano, Lepadatu, Curri, Poletto, Frigerio. All. Monsignori

MARCATORI: 11’36’’ p.t. Bolo (N), 5’03’’ s.t. Ercolessi (N), 10’14’’ Bolo (N), 13’49’’ Scigliano (A).

AMMONITI: 17’37’’ p.t. Berti (A), 5’44’’ s.t. Igor (A), 14’04’’ dalla panchina Romano (A), 16’42’’ dalla panchina De Gennaro (N).

ARBITRI: Giacomo Voltarel (Treviso) e Marco Moro (Latina), al cronometro Pasquale Crocifoglio (Napoli).

Area Comunicazione Napoli Futsal

 



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->