skin adv

Feldi Eboli, un ritorno in grande stile. I numeri di BePro del colpo grosso di Genzano

 27/02/2024 Letto 462 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    FELDI EBOLI





Tre indizi e altrettanti successi di fila fanno una prova del ritorno in grande stile dei campioni d’Italia. Una Feldi che vede le streghe per un tempo a Ciampino, poi ribalta una situazione di svantaggio (3-1) imponendosi 5-4 grazie a quel campione che risponde al nome di Ale Patias. Già, Pati-gol: altra tripletta la giornata successiva, segna tutte e tre le reti che permettono alle Volpi di Samperi di superare 3-2 una coriacea Fortitudo Pomezia. Nell’ultima giornata di regular season di Serie A New Energy il colpo grosso: il 2-0 firmato Marinovic e Selucio all’Ecocity Genzano. Solo l’Olimpus Roma aveva vinto al PalaCesaroni, soprattutto solo la Fortitudo Pomezia aveva sconfitto la squadra di Angelini (il 25 novembre) negli ultimi quattro mesi.

NELLE PIEGHE DELLE STATS - È luogo comune per molti allenatori spiegare tanti risultati di questa incerta regular season col manifesto di questo campionato: “Tanto equilibrio, le partite si decidono per episodi”. Così è stato al PalaCesaroni tra Ecocity e Feldi Eboli. Anche le stats del match di Genzano made in BePro evidenziano come le due squadre hanno avuto praticamente gli stessi duelli vinti difensivi (12-11), praticamente gli stessi intercetti (12-13), praticamente gli stessi interventi (19-19), praticamente lo stesso numero di parate (72-26). Stats alla mano, la Feldi ha vinto il maggior numero di contrasti (39 contro i 31 dell’Ecocity) con più recuperi (33-24), ma soprattutto centrando di più lo specchio della porta, 14 volte su 36 tiri contro le 8 dell’Ecocity su 33. Per tutto il resto c’è quell’equilibrio che, Olimpus Roma primo e Olimpia Verona ultimo, sta dominando nella 40esima edizione della Serie A di calcio a 5. BePro, partner Divisione C5, è a disposizione di club e staff tecnici: per chiarimenti e info su come utilizzare al meglio il sistema di videoanalisi basterà inviare una mail a g.caltagirone@bepro11.com.

Ufficio stampa Divisione C5



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->