skin adv

History Roma 3Z, categorie Élite: a Di Paolo l'U17, Ninni sulla panchina dell'U15

 19/06/2024 Letto 162 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    HISTORY ROMA 3Z





L’History Roma 3Z ha svelato chi guiderà le categorie Élite. Il club capitolino ha affidato l’Under 17 a Matteo Di Paolo, mentre l’U15 - compresa la regionale - sarà guidata da Marco Ninni.

DI PAOLO - Sarà Matteo Di Paolo a sedere sulla panchina dell'Under 17 Élite dell'History Roma 3Z. Dopo aver lavorato con l'Under 15, il tecnico passa alla categoria superiore per continuare il suo lavoro di formazione e di crescita dei nostri talenti, sempre nel rispetto degli ideali dell'History Roma 3Z (Ufficio Stampa History Roma 3Z).

NINNI - Marco Ninni farà ancora parte dello staff tecnico dell’History Roma 3Z. La prossima sarà una stagione importante per il tecnico gialloblù che, oltre a rimanere alla guida dell’Under 15 regionale, prenderà anche la panchina della categoria Elite. Sarà quindi un’avventura tutta da vivere.

“Sono molto contento di questa nuova sfida e, nel frattempo, di proseguire il lavoro sui ragazzi che si approcciano all’agonistica. L’obiettivo è sempre lo stesso, far crescere i miei giocatori con i giusti valori, quindi cercare di formare sotto il profilo del futsal. Con entrambe le squadre sarà un percorso diverso, ma molto stimolante. Con la regionale sarà una pura formazione, visto che inizierò a lavorare con ragazzi nuovi e sotto età, con l’Elite proseguiremo il lavoro svolto quest’anno con l’aggiunta di quattro elementi del 2010 che hanno lavorato con mister Di Paolo, che li ha già formati al meglio. Oltre a me, nello staff della compagine regionale ci sarà Mirko Molinaro, che mi darà sicuramente una grande mano, mentre nell’Elite avrò i miei due amici storici Simone Tinaburri, con cui ho già lavorato quest’anno e che ringrazio tantissimo per l’aiuto e la dedizione, e il fedele preparatore dei portieri Davide Liberati che è una garanzia e, a mio modo di vedere, il migliore a livello giovanile. Vorrei rivolgere anche un ringraziamento a mister di Paolo e a Matteo Vendittelli perché l’alchimia che si creata all’interno dello staff quest’anno è stata un fattore di crescita per tutti (Ufficio Stampa History Roma 3Z)”.


Redazione C5 Live



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->