skin adv

Micoli cade e si rialza: "Il Real Rieti ha cuore. Ad Asti possiamo rimontare"

 02/06/2016 Letto 628 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    REAL RIETI





Vuoi per tanta sfortuna, vuoi per la forza di un avversario che partiva coi favori del pronostico all'inizio della serie scudetto, Teramo non ha portato bene al Real Rieti. La squadra di Patriarca si ritrova sotto 2-1 dopo la doppia sfida del PalaSanNicolò.

 

MICOLI - "Siamo stati puniti dagli episodi". Micoli allarga le braccia e impreca contro la Dea Sbendata. "Siamo stati perfetti - dice il portiere dei sabini, in uno stralcio di un'intervista sul sito della Divisione - nel primo tempo abbiamo avuto una cattiveria mostruosa, purtroppo loro hanno segnato il primo gol su un rimpallo e il secondo su un errore mio. E' andata male a me e alla squadra, cercheremo di rifarci". Per sventolare il tricolore, adesso, bisogna vincere due partite in quel PalaSanQuirico già violato da Micoli e compagnia. "Questa squadra ha cuore - chiosa l'estremo difensore amarantoceleste - andremo ad Asti per rimontare. E io cercherò di rifarmi". Parola di Azzurro.

 

Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità