skin adv

Città Eterna ideale per i giovani, Leopardi: "Ambiente perfetto per crescere"

 06/02/2020 Letto 356 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    F.C. CITTA ETERNA





In casa Cisterna si lavora per far crescere i giovani. In queste settimane i risultati latitano, ma come sempre per la società di Lucio Michieli le vittorie contano in maniera relativa, perché il vero obiettivo è lavorare per coltivare i talenti del futuro.

MONDO NUOVO – Uno dei tanti giovani della rosa è Francesco Leopardi. “Ho cominciato questa avventura nel calcio a 5 con un po’ di scetticismo, perché si tratta di un mondo nuovo completamente nuovo per me. Invece poi qui al Città Eterna mi sono trovato benissimo, in un ambiente bellissimo, con dei compagni di squadra fantastici, un mister preparato. Ma proprio tutto il progetto della società è stato quello che mi ha convinto a provarci, perché veramente puntano sui giovani e sui ragazzi che hanno voglia di mettersi in gioco. Nel corso della stagione ci è stata data la possibilità di giocare anche con la Prima Squadra, e questa è una cosa ottima per me”.

SERIE D – Leopardi è ormai parte integrante della rosa della Prima Squadra, che in questo momento vive una fase abbastanza delicata. “C’è grossa delusione per quello che abbiamo fatto finora. Ma non perché abbiamo fatto poco, il problema è che non riusciamo a trasformare in qualcosa di buono tutto il lavoro svolto. Siamo un gruppo molto unito, che ci crede, e il nostro spogliatoio è davvero calato al massimo nel progetto tecnico. Questo lo si vede anche negli allenamenti, dove siamo sempre tanti, nonostante il freddo e i tanti impegni quotidiani, ma vedere che questo lavoro non sta dando frutti al meglio ci dispiace. Abbiamo avuto anche tanta sfortuna, ma questa non è una giustificazione. Dobbiamo lottare contro le difficoltà e dimostrare che siamo una grande squadra, che può ancora crescere tanto nel futuro”.


Giuseppe Nebbiai




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità