skin adv

Lidense, Di Lecce indica la strada: "Dobbiamo crescere come gruppo"

 30/10/2020 Letto 166 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Redazione
Società:    CONAUTO LIDENSE





Il campionato si ferma per un mese. Uno stop lungo, ma utile a tante squadre per rivedere ciò che non è andato in queste prime uscite ufficiali. 

ULTIMA GARA – La sconfitta patita in casa del Real Mattei ha fatto accendere una spia in casa Lidense: “In queste prime tre uscite abbiamo dimostrato di potercela giocare con qualunque avversario - premette Andrea Di Lecce -. La sconfitta contro il Real Mattei, però, dimostra che, se abbassiamo la concentrazione, diventiamo squadra vulnerabile. Occorre migliorare quest’aspetto, dobbiamo crescere come gruppo, è un peccato non poter giocare sabato, avremmo avuto la possibilità di riscattarci”.

OBIETTIVI – I 4 punti raccolti in queste prime giornate di campionato molto probabilmente non rispecchiano il reale valore di Di Lecce e compagni: “Credo fortemente nella nostra squadra, abbiamo tutti i mezzi per far bene in campionato. Dobbiamo avere la voglia, la forza e la tenacia di giocare sempre al 100% e avere fisso in testa l’obiettivo di vincere il campionato, credo che siano caratteristiche fondamentali che debba avere una squadra”.

STOP – In queste ultime ore dove è regnato un po’ il caos, tante squadre hanno sospeso le attività mentre altre si sono adoperate per far continuare i propri atleti, sempre nel rispetto dei protocolli: “La società ci ha messo a disposizione il Pala di Fiore, saranno sedute prevalentemente dedicate alla parte atletica, essendo vietato il contatto fisico. Non sarà facile poiché verrà a mancare la parte forse più divertente dell’allenamento e più funzionale per questa disciplina. La società ci ha lasciato libera scelta se voler continuare oppure no”.


Marco Modugno




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità