skin adv

L'enfant terrible degli Orange: percorso netto e sedicesimi di Coppa

 24/03/2021 Letto 175 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ORANGE FUTSAL ASTI





La meglio gioventù degli Orange stacca il pass dei sedicesimi di Coppa Italia, in virtù del primo posto del girone B al termine dell’andata del campionato nazionale Under 19.

I RISULTATI - Un percorso netto per i ragazzini terribili di Patanè e Iglina, che nel loro girone, forti di quattro vittorie sugli avversari (Elledì Fossano, CDM Genova, Città Giardino Marassi e Tigullio) e 44 reti realizzate con solo 11 quelle subite, si sono issati sul gradino più alto della classifica. Si paga il frutto di un lavoro che va avanti da anni e che premia la cantera e uno staff che sa sfornare ogni anno giocatori di livello. Alcuni giovani come Rivella, Scavino e Montauro sono poi anche elementi importanti della prima squadra che, in un campionato di Serie B, quanto mai difficile come quello di questa stagione ha saputo farsi valere anche di fronte a squadre molto più competitive. La filosofia è quella della crescita, sia in campionato che in coppa e allora facciamo un grosso applauso a questi interpreti: Ghobrani, Rivella, Del Bianco, Giuliani, Scavino, Montauro, Francalanci, Choury, Vigliecca, Cigliuti, Morando e i giovanissimi classe 2004: Cai, Cammarata, Draetta, Tizzano, Bisco e Pavan.


Ufficio Stampa Orange





Pubblicità