skin adv

Settebello Pistoia: travolta la capolista Cobà. Ora c'è il Giovinazzo

 03/04/2021 Letto 192 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL PISTOIA





Una vittoria per Jacopo Roselli. Nel recupero della 15ª giornata del Girone C di Serie A2, Il Pistoia, infatti, ha travolto, con un netto 7-2, la capolista Cobà. Un successo corale e fondamentale per continuare a coltivare il sogno playoff. Gli arancioni salgono così a quota 22 punti. Martedì c'è la sfida al Giovinazzo.

PRIMO TEMPO - Quintetto iniziale composto da Roman, Genis, Galindo, Bebetinho e Berti. Nei primi 20' di gioco il Futsal Pistoia colleziona buone opportunità con Galindo, Donadoni e soprattutto Berti. È al 5' che la Gisinti si porta in vantaggio grazie a Bebetinho, il quale firma anche l'assist per il 2-0 di Berti al 18', rete che legittima il vantaggio arancione. Anche il Futsal Cobà ha le sue buone chance di segnare, a esempio con Bernardez e Persec, ma la formazione di mister Ricci resta a secco nella prima frazione di gioco. Fioccano i cartellini, la partita si dimostra particolarmente intensa dal punto di vista agonistico.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa dilagano i padroni di casa: a segno Keko, altri due gol di Bebetinho, di nuovo Berti e gioia anche per il portiere Roman, che con un lancio lungo approfitta della porta del Cobà vuota. Per gli ospiti, non bastano le marcature di Bagalini e Persec nel finale di partita. Mister Lami concede spazio anche a Caio, Montorzi e Melani: il primo fornisce l'assist per la rete, col cucchiaio, di Bebetinho; il secondo sfiora il gol colpendo il palo dopo una bella azione personale. Finisce così 7-2 per la Gisinti al Palasport di Fucecchio. Appuntamento a martedì prossimo, sempre in casa, per il recupero contro il Giovinazzo.


Ufficio Stampa Pistoia





Pubblicità