skin adv

Max Italia: batti il 5! Bellarte alza il tiro: "Ora voglio il confronto con le big"

 14/04/2021 Letto 241 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Redazione
Società:    ITALIA





Cinque vittorie su sei panchine Azzurre, anche se per la precisione a Bellarte sono bastati i primi quattro successi di fila per portare la Max Italia a Euro 2022. Qualificazioni semplici? Forse, sicuramente col senno del poi. In campo internazionale non esistono partite facili basti pensare alle fatiche del Portogallo campione in carica prima di prendere il pass per l'Olanda, o alla sorprendente Bosnia che si è messa davanti alla Serbia, e perché no a quella Francia che doveva rappresentare il futuro del futsal ma è tornata a un trapassato remoto, con 0 vittorie all’attivo e due miseri punti in saccoccia. Non esistono partite facili, lo diventano... al Max.
 
L'ANALISI - "La valutazione generale sulle qualificazioni è sicuramente positiva". Bellarte ammicca al suo primordiale cammino Azzurro. Spedito, in quinta. "Abbiamo iniziato qualcosa di nuovo. Bene tutti, a loro va fatto un applauso". C’è tempo per volare in Olanda. Ma neanche poi così troppo, emergenza sanitaria a parte. “Sfrutteremo i prossimi mesi per misurarci contro alle realtà per capire a che livello siamo". Avversarie di prima fascia all’orizzonte, amichevoli suggestive e ultra interessanti: lì capiremo se quel qualcosa di nuovo è paragonabile a qualcosa di… grande, proprio come cantavano i Luna Pop nel 1999, agli albori di un’altra Italia che si preparava a dominare l’Europa.
 
Redazione C5Live



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità