skin adv

Palmarola-UM Fisio, binomio vincente. Mei: "Qui le giuste idee"

 15/04/2021 Letto 227 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    PALMAROLA CLUB





Dal calcio al futsal, la vita da fisioterapista di Umberto Mei è in continuo movimento per perseguire grandi aspirazioni. “Ho sempre voluto rimanere nel mondo del professionismo sportivo - esordisce Umberto -. Per questo ho seguito la mia passione per la fisioterapia”.

CARRIERA – L’attuale proprietario dello studio di fisioterapia UM Fisio, con vent’anni di permanenza nel mondo della riabilitazione fisioterapica, ha un bagaglio di esperienze notevole composto da tante stagioni nel mondo del calcio professionistico: “Ho iniziato la mia carriera sportiva lavorando per la squadra del San Filippo Neri in Eccellenza - afferma Mei -. Successivamente, ho collaborato con il Ladispoli, per poi passare al mondo del professionismo, lavorando nello staff di Stramaccioni negli Allievi nazionali della Roma e dopo nell’equipe sanitaria della prima squadra per quattro anni. L’ultimo anno di professionismo l’ho fatto nello staff medico della Lazio, con la quale abbiamo vinto la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta”.

PALMAROLA – La società di Certelli si è affidata in tutto e per tutto allo studio di fisioterapia di Umberto Mei: “Conosco Francesco dai tempi del calcio dilettantistico, ossia da tanti anni, è una persona con le idee giuste in testa e con quell’entusiasmo che ti trascina verso traguardi importanti. Credo veramente che perseguiranno il loro obiettivo e non si faranno abbattere da nessun ostacolo”. L’ultima battuta è sul futuro: “Voglio creare un centro polifunzionale, una struttura in grado di accogliere un atleta a 360 gradi, con ortopedia, fisioterapia, medicina dello sport, preparazione atletica e consulenza nutrizionale - conclude Mei -. Questo sarà il mio obiettivo da perseguire”.


Edoardo Morandini




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità