skin adv

Amichevoli, Conversano: il Noci sorride 5-1, ma buoni spunti per Rotondo

 06/09/2021 Letto 184 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    AZZURRI CONVERSANO





Prima amichevole precampionato in archivio per gli Azzurri Conversano, che sabato pomeriggio, sul gommato del palazzetto Pineta, hanno affrontato la Futsal Noci, compagine biancoverde candidata a un ruolo da protagonista del campionato regionale di Serie C1.

IL TEST - Dopo una settimana di lavoro mister Andrea Rotondo ha potuto valutare lo stato di forma dei suoi al cospetto di una formazione che ha cominciato la preparazione in anticipo rispetto a Sciannamblo e compagni. Al termine del match il risultato finale di 5-1 ha fatto sorridere il team allenato da Pietro Di Bari che, trascinato da un Roberto Ferdinelli in grande spolvero, ha saputo sfruttare l'elevato tasso tecnico del proprio roster e una maggiore freschezza atletica. Per gli Azzurri, invece, un test comunque importante e molto utile, seppur condizionato dai carichi di lavoro degli ultimi giorni. Il tecnico azzurro ha dovuto fare a meno di Pierpaolo Montrone e Gianmarco Caradonna, entrambi costretti al forfait per problemi muscolari accusati nel prepartita, ma ha potuto ruotare quasi tutti gli uomini di movimento partendo dai nuovi D’Ecclesiis, Napoletano e Teofilo, passando per Cannone, Ciavarella e Gutierrez, al rientro in maglia azzurri, fino ad arrivare ai confermati Sciannamblo e Meuli. Intanto, questo pomeriggio riprendono gli allenamenti con il preparatore atletico Francesco Genco, che ha già stilato il piano di lavoro settimanale al fine di mettere le gambe la benzina necessaria, per far sì che la squadra sia pronta per i primi impegni ufficiali della nuova stagione.


Ufficio Stampa Azzurri Conversano





Pubblicità