skin adv

Don Bosco, sfida ad alta quota. De Dominicis: "Independiente? Vincere è fondamentale"

 07/12/2023 Letto 176 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Redazione
Società:    DON BOSCO CINECITTA





Scontro d’alta classifica per i ragazzi di mister Fiorentini, che, venerdì sera, saranno impegnati nella difficile trasferta in casa dell’Independiente. Le due compagini stanno disputando un ottimo campionato e hanno avuto modo di scontrarsi anche durante la passata stagione. Questa volta, però, la posta in palio è rilevante: in caso di successo, il Don Bosco porterebbe a sei le lunghezze di vantaggio sui prossimi rivali.

L’INCONTRO - “Sarà fondamentale portare a casa la vittoria e per farlo dobbiamo scendere in campo con la grinta che ci caratterizza”. A presentare il match è Simone De Dominicis, dirigente del Bosco da ormai 4 anni, ovvero dall’anno di fondazione. “I ragazzi sono carichi, si stanno allenando con intensità e concentrazione. Siamo tutti focalizzati sull’obiettivo finale, che è la vittoria del campionato, e lo stato di forma della squadra è buono”.

LA SQUADRA - La rosa è stata costruita considerando gli aspetti tecnici e umani dei giocatori: “Abbiamo deciso di inserire in squadra elementi mirati, che ci avrebbero potuto aiutare per fare il salto di qualità in vista del nostro obiettivo principale - continua il dirigente -. Qui al Don Bosco siamo molto uniti, dirigenza e gruppo squadra lavorano insieme: andiamo avanti stagione dopo stagione, migliorando sempre di più”.


Irene Annarelli



COPIA SNIPPET DI CODICE











-->