skin adv

Cioli, un’arma in più per Rosinha, ecco Raubo: “Col 3Z torno a disposizione”

 20/11/2020 Letto 245 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Alessandro Pau
Società:    CIOLI ARICCIA





Una Cioli Ariccia con 7 punti e a -2 dalla vetta è chiamata alla difficile trasferta sul campo dell’History Roma 3Z, compagine che ha fatto il proprio esordio solo nella scorsa settimana, facendo però subito capire i propri intenti. I castellani, a loro vantaggio, avranno un nuovo elemento che quest’anno non ha ancora avuto modo di giocare: Jacopo Raubo.

BILANCIO - Dopo 5 giornate di Serie B e 4 partite disputate, la Cioli Ariccia occupa la terza piazza del Girone E, a due lunghezze dall’Eur Massimo capolista. “La squadra totalmente nuova - afferma Jacopo Raubo -, ma piano piano ci stiamo conoscendo e, partita dopo partita, si iniziano a vedere i primi frutti”. Nelle prime due giornate gli amarantocelesti hanno conquistato solo un punto, riuscendo poi a vincere le due sfide successiva: “Siamo partiti a rilento, trovando qualche difficoltà di troppo contro Forte Colleferro e Velletri. Poi - prosegue -, abbiamo ottenuto due vittorie meritate. Stiamo giocando bene, seguendo alla lettere le indicazioni di mister Rosinha, un tecnico molto preparato”.

HISTORY - Il bilancio di Jacopo Raubo, però, è figlio solo dell’osservazione esterna: il talento della Cioli Ariccia, infatti, non ha ancora potuto esordire in questa stagione a causa di un infortunio. “Purtroppo non ho potuto dare una mano alla squadra in queste prime fasi, ma contro l’History Roma 3Z tornerà in campo, anche se non sono ancora al 100% della condizione”. Domani i castellani saranno ospiti della compagine gialloblu, che dopo la vittoria esterna sul campo della Fortitudo Futsal Pomezia cercano la prima affermazione casalinga: “Sarà una sfida difficilissima - analizza Raubo -, contro il Pomezia hanno disputato una grande partita e avranno senza dubbio il morale altissimo. La chiave del match? Dovremo combattere su ogni pallone, dovremo aiutarci a vicenda e seguire i consigli del mister - analizza -. Loro sono una squadra molto preparata, ma vengono da un lunghissimo stop avendo esordito la scorsa settimana. Noi ce la metteremo tutta - chiosa Jacopo Raubo -, vincerà chi lo meriterà di più”.


Alessandro Pau

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità