skin adv

Cus Molise: clinic e quadrangolare. Come entrare al PalaUnimol in campionato

 09/09/2021 Letto 213 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CUS MOLISE





Torna il grande appuntamento con il quadrangolare Città di Campobasso, evento nazionale di futsal giunto alla terza edizione. La kermesse organizzata dal Cus Molise, in programma il 18 settembre, vedrà anche quest’anno in campo squadre di grande spessore, in primis il Napoli di mister Basile, tra le candidate ad un ruolo da protagonista nella prossima serie A. Insieme ai campani e ai padroni di casa del Cln Cus Molise, ci saranno la Vis Gubbio e la Tombesi Ortona, entrambe formazioni che prenderanno parte al campionato di serie A2.

LA GIORNATA nella quale sport e cultura andranno a braccetto, partirà la mattina. Con inizio alle 10 ci sarà al Palaunimol il clinic Città di Campobasso dal titolo ‘Fase difensiva e fase offensiva nel futsal e nel calcio’ con al tavolo relatori di grande spessore quali il tecnico del Napoli Piero Basile, il tecnico molisano Fausto Scarpitti e l’ex bandiera del Campobasso Calcio, oggi docente nel settore tecnico della Figc, Marco Maestripieri. A moderare l’incontro il professor Germano Guerra, direttore del dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute ‘Vincenzo Tiberio’, delegato del rettore per lo sport e medico sportivo. Un momento di grande confronto e di crescita al quale parteciperanno addetti ai lavori e gli studenti dell’Unimol (che frequentano la facoltà di Scienze del Benessere seguendo il corso di laurea in Scienze Motorie) che ascoltando gli interventi e ponendo domande, potranno arricchire il loro percorso. In considerazione della situazione pandemica che si sta vivendo, sarà possibile partecipare all’evento solo se in possesso di green pass e prenotando il posto. Nel corso dell’appuntamento saranno analizzate e messe a confronto due discipline simili ma allo stesso tempo diverse. Il clinic sarà un gustoso antipasto del quadrangolare che si giocherà a partire dalle ore 15. Sarà un evento di grandissimo spessore con le squadre che avranno modo di testare la condizione dopo l’avvio della preparazione e cominciare a scaldare i motori in vista dei match ufficiali, dove i tre punti peseranno davvero. Anche quest’anno gli organizzatori sono riusciti ad ottenere la presenza di una squadra di serie A, il Napoli che, dopo aver dominato la scorsa serie A2 si appresta a vivere da protagonista anche la sua prima esperienza nella massima serie nazionale. Confermato (e non poteva essere altrimenti) il condottiero Piero Basile, la società ha operato sul mercato in maniera eccellente. Alla conferma degli uomini più rappresentativi che hanno composto l’ossatura della squadra nella trionfale cavalcata 2020-2021, il club ha aggiunto giocatori di spessore assoluto quali Crema, il portiere Moliterno, Fernandinho, El Diablo Alejandro Yepes Balsalobre, tanto per citarne alcuni. Una squadra, insomma, destinata a togliersi tante soddisfazioni e pronta ad incantare il Palaunimol nel torneo che precederà gli impegni ufficiali.

MA E’ TANTA l’attesa anche per vedere all’opera il Circolo La Nebbia Cus Molise, formazione che è decisa a mettersi in mostra nel girone C di serie A2. Una squadra che è un mix di esperienza e gioventù e che cercherà di togliersi delle belle soddisfazioni in un girone di ferro contro avversarie di grandissimo valore. Quello di Campobasso sarà un test probante anche per le altre due partecipanti, Tombesi e Gubbio. La prima, confermato mister Di Vittorio in panchina, si è affidata all’esperienza di Bordignon che farà da chioccia ad un gruppo giovane nel quale sono stati inseriti tra gli altri, gli spagnoli Chavez, Vega e Villaverde. Gli umbri, inseriti nel girone B di A2, e affidati ancora alle sapienti cure di mister Marco Bettelli, negli ultimi giorni, si sono assicurati le prestazioni del brasiliano Marciano Piovesan e dell’argentino classe 2003 Ignacio Tramontano prelevato dal Mendoza ed hanno così completato l’organico. Sarà quindi un quadrangolare di grandissimo spessore. Spettacolo ed emozioni sono assicurate.

PUBBLICO -  In virtù delle normative anti covid vigenti, la capienza del Palaunimol sarà del 25%. L’ingresso sarà gratuito ma consentito soltanto ai possessori di green pass con il posto che andrà prenotato con una mail all’indirizzo eventi@cusmolise.it.

Ufficio stampa

 




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità