skin adv

#futsalmercato, Pordenone: un solo anno, ma intenso. Zajc e Moras ai saluti

 11/07/2020 Letto 134 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PORDENONE





Si chiude, per ora, dopo una sola stagione l'avventura in neroverde di Nik Zajc e Christian Moras. Lo sloveno, capocannoniere dei ramarri con 30 reti realizzate in tutte le competizioni ufficiali torna in patria, destinazione ancora non definitiva ma con tutta probabilità resterà vicino a casa, al Bronx C5. Termina anche il prestito di Moras, giovane talento che torna al Maniago Futsal, con cui la prossima stagione disputerà sempre il campionato Nazionale di Serie B.

MORAS - Un'avventura, quella in neroverde, positiva per entrambi i giocatori, come sottolinea proprio il giovane Moras: "Mi sono trovato benissimo con tutti i miei compagni, ci siamo divertiti dentro e fuori dal campo e con particolare emozione mi porterò via la conquista delle Final Eight: una partita sofferta ma bellissima". E infine, un saluto alla società che lo ha accolto a braccia aperte: "Sono stati tutti molto disponibili con me, non facendomi mancare mai nulla; questa è in assoluto la cosa che più mi mancherà". Con davvero molto dispiacere, non ci resta che augurare ad entrambi il meglio dalle loro prossime esperienze! In bocca al lupo ragazzi.


Ufficio Stampa Pordenone





Pubblicità