skin adv

#futsalmercato, Salas-Meta: nuova frattura. "Niente rinnovo, colpa di Finocchiaro"

 31/07/2020 Letto 567 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    META





La prima volta fu direttamente Enrico Musumeci a scendere in campo per ricucire lo strappo nato dai rapporti tutt'altro che idilliaci fra Roberto Dalia - "padre sportivo" del Cholo Salas - e Angelo Finocchiaro, team manager del Meta Catania. L'intercessione del presidentissimo sembrava aver disteso gli animi e favorito il rinnovo dell'asso Guranies. Ma, a quanto pare, non sarebbe così.

SECONDO INDISCREZIONI infatti l'ala paraguaiana non giocherà in terra etnea nella stagione che verrà. Le parole di Roberto Dalia sembrano andare tutte in un'unica direzione. "Ho un grandissimo rapporto col presidente Musumeci e il tecnico Salvo Samperi, ma il rinnovo del Cholo con il Meta Catania non ci sarà. Ed è tutta colpa di Finocchiaro. E adesso che è saltato il tutto, Salas potrebbe anche andare all'estero, se non in una big europea".

Redazione C5Live




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità