skin adv

#futsalmercato, Azzurri Conversano: pali affidati (ancora) a Montrone

 28/07/2021 Letto 152 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    AZZURRI CONVERSANO





Saranno ancora affidate a Pierpaolo Montrone le chiavi della porta degli Azzurri Conversano. Anche nella prossima stagione, infatti, l'estremo difensore, classe 2002, vestirà la maglia della compagine presieduta dal presidente Mino De Girolamo, misurandosi per il terzo anno consecutivo con il massimo torneo regionale di serie C1. Grande fiducia nel giovanissimo portiere conversanese, dunque, sia da parte dei direttori Dibello e Pavone, sia da parte di mister Andrea Rotondo il quale, dopo averlo visto crescere esponenzialmente nella stagione 2018-19 tra le fila della selezione Under 19 della Virtus Rutigliano, lo ha voluto fortemente appena approdato agli Azzurri Conversano.

MONTRONE - Ecco le impressioni di Montrone subito dopo la firma del nuovo accordo: “Non vedo l'ora di riprendere gli allenamenti e di ritrovare i miei compagni dopo la brusca sospensione dello scorso campionato. Spero vivamente che il peggio sia ormai alle spalle e che a partire dalla prossima stagione possiamo preoccuparci solo del campo e di fare del nostro meglio per raggiungere gli obiettivi stabiliti dalla società”. Idee chiare per il diciottenne numero 1 azzurro, ormai una certezza nel panorama del futsal regionale: “L’anno scorso ho cominciato la stagione giocando titolare, ma sono consapevole che devo sempre allenarmi con costanza e sacrificio per mantenere livelli ottimali di prestazione. Questo è un mondo in cui nessuno ti regala nulla e per questo motivo so benissimo che devo mantenere l'asticella sempre altissima. Mister Rotondo? Per me è un esempio dal punto di visto sportivo, umano e professionale. A lui devo tanto se non tutto sportivamente parlando e sono pronto e determinato a ripagare la sua fiducia lavorando al massimo delle mie potenzialità”.


Ufficio Stampa Azzurri Conversano





Pubblicità