skin adv

#TDR2017 | Allievi: le finaliste del 2016 accedono ai quarti di finale

 26/04/2017 Letto 890 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Redazione
Società:    RAPPRESENTATIVA





Primi verdetti nella categoria Allievi dove le finaliste della scorsa edizione si qualificano ai quarti con una giornata d’anticipo. Il Veneto di Zanella passa con l’Abruzzo trascinato dalla tripletta di Scarparo (adesso a quota quattro centri nel torneo), tra le fila abruzzesi risalta il talento di Ciccotosto, autore di una doppietta personale. Tutto facile invece per il Lazio, che colpisce otto volte le Marche nella gara disputata a Castellana. In mostra tutto il potenziale offensivo dei ragazzi di Silvio Crisari (12 gol in due partite), oggi a segno con sei marcatori diversi.

Spettacolo nella gara tra Piemonte VdA e Molise, quest’ultima al debutto nella categoria Allievi. Sedici reti in totale al Palamartino di Bari, dove la partita viene risolta in favore della squadra di Lupo solo sul finale da un super Pettinari (oggi sei gol).

Grande debutto anche per la Puglia che vince nettamente per 7 a 0 sulla Liguria, domani lo scontro decisivo con l’Umbria per decidere i destini del girone F.

Nel Girone B la Basilicata si presenta con tre reti sulla Lombardia, tutte a firma Giampietro. L’ultima giornata prevede l’incrocio con la Sardegna che vanta lo stesso punteggio in classifica.

Destino tutto da decifrare anche nel girone D. La Toscana scatta in avanti battendo l’Emilia Romagna e passa al comando della classifica a quota 4 punti in attesa della gara del CpA Trento contro gli emiliani.

Paola De Biasi





Pubblicità