skin adv

Ternana, 491 giorni dopo riecco Shindler: primo allenamento per le Ferelle

 04/09/2017 Letto 679 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Francesco Puma
Società:    TERNANA FUTSAL





IL PERSONAGGIO – Marco Shindler è tornato. Sono passati esattamente 491 giorni dall'ultima volta che il tecnico romano si è seduto sulla panchina della Ternana, da quel quarto di finale scudetto datato 1° maggio 2016 e perso contro la Lazio femminile. In questi mesi, l'allenatore è rimasto fermo. Lo si è visto poco sui campi, ma non ha mai smesso di studiare, insegnare e spiegare calcio a 5.  Ha lavorato per corsi e clinic, come quello che ho tenuto negli Stati Uniti di fronte a 25 allenatori e 50 bambini, e commentato la Final Eight per l'emittente televisiva Nuvola 61. Lo scorso maggio aveva espresso senza vergogna la sua delusione: “Dopo aver vinto due trofei nazionali in pochissimo tempo, mi aspettavo un pizzico di riconoscenza in più”, dichiarava in un'intervista proprio a Calcio a 5 Live. La riconoscenza gliel'ha mostrata proprio la sua ex società, quella Ternana che ha portato sul tetto d'Italia nel 2015. Perché certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Oggi, nel primo allenamento in vista della nuova stagione (tutte presenti tranne Taina e Renata, più due volti nuovi: le giovanissime Baldassara e Angeletti), Marco Shindler è tornato al Pala Di Vittorio, nella sua casa, coadiuvato dal preparatore dei portieri Alessandro Arpinelli e dal suo staff. Cronometro in mano, pizzetto e tante, tantissime idee per il secondo capitolo della sua avventura con le Ferelle. 


Francesco Puma





Pubblicità