skin adv

Il Sestu chiude in bellezza: 4-1 all'Ossi. Mura: "Pre-campionato positivo"

 01/10/2017 Letto 182 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI SESTU





Termina con l'ennesima vittoria il cammino di preparazione del Città di Sestu verso il campionato di Serie A2, che ha sconfitto per 4-1 un Futsal Ossi attanagliato dagli infortuni nell'ultima amichevole precampionato. Se da una parte mister Mura non ha problemi di formazione potendo contare su tutti gli effettivi schierando nello starting five Zanatta, Rufine, Gonzalez, Bonfin e Fois ,dall'altra mister Loriga deve rinunciare a uomini importanti come Ribeiro e Roberto Fiori e schiera dal fischio d'inizio Dalcin, Canu, Silon, Hernandez e Foppa.


LA PARTITA - Nei primi istanti di gara si assiste alle classiche fasi di studio da parte delle due squadre, la prima occasione capita nei piedi di Gonzalez ma il portiere ossese risponde presente, dall'altro lato Silon impegna Zanatta. Col tempo cresce la pressione del Città di Sestu che al minuto 6 e 40 trova il vantaggio con Mura: il cagliaritano ruba palla in pressione offensiva e conclude a rete dopo una triangolazione con un ispiritassimo Bonfin. A metà della prima frazione arriva il raddoppio sestese con Rufine, bravo a capitalizzare l'ennesimo invito di Bonfin dopo che Gonzalez aveva strappato palla all'attacco ospite. L' uno-due sveglia il Futsal Ossi che si affaccia dalle parti della porta locale ma prima Silon non centra l'obiettivo grosso e successivamente capitan Wilson sventa il pericolo con un recupero magistrale dopo una ripartenza spinta da Foppa. A 180 secondi dall'intervallo il Città di Sestu si porta sul 3-0 con l'ennesimo scambio Bonfin-Rufine: il primo serve il numero 11 sulla parallela che conclude bucando Argilli sul primo palo. Nella ripresa cambia il canovaccio tattico della gara con l'Ossi che alza il baricentro e aggredisce i locali creando non pochi problemi agli uomini di mister Mura, costretti spesso a buttare palla e rischiando di andare anche a rete con Giulio Mura che colpisce il montante nel tentativo di buttare via la sfera. Protagonista del match diventa Erbì che ripete la prestazione di Uras negando il gol svariate volte a Foppa, Hernandez e Silon con alcuni interventi importanti, i rossoblu provano a colpire in ripartenza con Gonzalez che prima impegna Argilli e poi colpisce la traversa. A 9'44” arriva il 4-0 Città di Sestu firmato Wilson che da pochi passi punisce la difesa ospite sull'angolo calciato neanche a dirlo dall'assist-man di giornata Bonfin, autore di una gara dove ha regalato tanto spettacolo palla al piede. Nell'ultimo quarto di gara gli uomini di Loriga provano a raddrizzare la gara ma sbattono su un Erbì in grandissima forma, autore di parate decisive soprattutto sulle conclusioni velenose di Foppa e Silon. Ed è proprio il pivot brasiliano a trovare la rete della bandiera quando il cronometro recita 4'07” dal suono della sirena finale, bravo a capitalizzare l'invito del colombiano Hernandez con un pregevole colpo di tacco e chiudendo l'incontro sul 4-1 finale.


MARIO MURA - Tanta soddisfazione nelle parole di mister Mario Mura rilasciate al termine dell'amichevole: "E' stato un buon test contro una bella squadra - commenta il tecnico sestese – Abbiamo disputato una buona partita e siamo pronti per la nuova avventura. Il precampionato è stato molto positivo perché ho visto una squadra che cresce di allenamento in allenamento, da sabato iniziano le gare che contano".


Mattia Bullita
Agenzia Uffici Stampa DirectaSport




COPIA SNIPPET DI CODICE