skin adv

Juanlu con l'artiglieria pesante: KAKAòs con Fits e Pulvirenti contro la Luparense

 03/10/2017 Letto 428 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    KAOS





E' tutto pronto per una grande notte, la grande notte di Kaos Reggio Emilia-Luparense, per l'arrivo dei campioni d'Italia in carica al PalaBigi, in occasione dell'anticipo della quarta giornata del campionato di Serie A, resosi necessario per gli impegni in Uefa Futsal Cup dei ragazzi di mister Marin. Fischio d'inizio alle ore 20.30 di martedì sera, per sognare l'impresona dopo aver esaltato il pubblico di via Guasco con il super esordio contro Latina, prima di cedere solo sul filo di lana, sabato scorso, nel big match di Chieti contro l'Acqua&Sapone. E proprio il pubblico potrà essere il sesto uomo in campo per i colori granata, considerando che da anni non si viveva un match di questo livello per il futsal reggiano. Botteghini aperti sin dalle ore 18.45, con la possibilità per gli abbonati della Reggiana Calcio di usufruire del tagliando ridotto (5 euro), così come prosegue la campagna abbonamenti per vivere tutte le gare di regular season del Kaos Reggio Emilia.


MISTER ALONSO CI CREDE - “Abbiamo tenuto a riposo Fits per precauzione dopo la botta al ginocchio di sabato scorso, ma con la Luparense ci sarà”. Alla vigilia della supersfida con i campioni d'Italia, non mancano le buone notizie in casa granata, come spiega mister Juanlu Alonso dopo la rifinitura effettuata al PalaRivalta: “Rientreranno capitan Kakà e Pulvirenti, siamo pronti anche per questa grande sfida, dopo aver vinto all'esordio davanti al nostro pubblico. A proposito, la carica dei tifosi sarà fondamentale: credo che l'arrivo dei tricolori in carica sia un'occasione unica per gli appassionati”. Il tecnico di Alcobendas non si nasconde: “Stiamo crescendo, l'abbiamo dimostrato anche a Chieti seppur concedendo troppo per difetti di concentrazione. Stiamo difendendo bene, ma con l'Acqua&Sapone abbiamo subito tre reti sul nostro possesso, perdendo palle in uscita dal pressing. Il gioco c'è e ho fiducia anche per questa gara. La Luparense? Ha cambiato molto rispetto allo scorso anno, ha certamente bisogno di un po' di tempo per esprimere al massimo un potenziale ovviamente enorme. Conosciamo le difficoltà di una partita del genere, ma ce la giocheremo”. Nei 12 ecco quindi il capitano e il giovane talento di Pulvirenti, che era rimasto ai box nelle prime gare per problemi al ginocchio. La Luparense non avrà Mello per i noti problemi di transfert (lo stesso vale per il granata Dian Luka), mentre ci saranno gli acciaccati Revert e Jefferson, a disposizione di mister Marin per completare una squadra reduce dal pari sul campo dell'IC Futsal, sabato scorso ad Imola, ma già vincente all'esordio con la Lazio e ovviamente tra le favoritissime per il titolo. Nella grande notte del Kaos Reggio, però, sognare è lecito. Anzi, necessario.


FORMAZIONI IN CAMPO - PalaBigi di Reggio Emilia – martedì ore 20.30. Kaos Reggio Emilia C5: Isidoro, Pulvirenti, Tuli, Titon, Schininà, Fusari, Dudu Costa, Timm, Kakà, Fits, Avellino, Molitierno. All. Juanlu. Luparense: Miarelli, Honorio, Rafinha, Betao, Taborda, Drago, Ramon, Lara, Revert Cortes, Leofreddi, Naim, Jefferson. All. Marìn.


Ufficio stampa Kaos




COPIA SNIPPET DI CODICE