skin adv

Athletic, mal di Kapa. Ventimiglia e le tante assenze per l'inizio del campionato

 03/10/2017 Letto 114 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CASERTA FUTSAL





Comincia con una sconfitta 4-6 il cammino del Caserta Futsal in coppa italia di serie B primo impegno per i ragazzi del duo Iannone –Serino nella serie nazionale di calcio a 5,sconfitta ma sia chiaro non disfatta per gli uomini di Mister Ventimiglia al cospetto della rivoluzionata Futsal Fuorigrotta che con gli arrivi di  Varela, Blanco, Kapa, Loasses, e imparato preannuncia un campionato di altissima classifica grazie anche all’arrrivo del giovane ma esperto della categoria mister Augusto Di Iorio.si perche’ i ragazzi rossoblu sono rimasti in partita per quasi tutto il tempo e specialmente nei primi 20’ di gioco andando al riposo sul 2-2 grazie ai gol di Palumbo al 1’50” subito pareggiato da Blanco dopo 30” al 11’ il primo dei tanti ,troppi, legni di giornata per i ragazzi di Ventimiglia con Lavagna che vede strozzato l’urlo del gol dalla traversa ospite ,la regola del calcio o futsal e’ sempre la stessa gol mancato gol subito e cosi arriva il vantaggio ospite con Kapa dopo soli 50” mentre poco prima del fischio che chiude la prima frazione di gara ecco il  nuovo pareggio dei rossoblu  locali grazie a capitan Palumbo che trasforma un calcio di punizione al 17’43”.


SECONDO TEMPO - La ripresa comincia da con lo stesso ritmo del primo tempo e paradossalmente per il Caserta continua il festival dei legni dopo 22’ tocca a Cardillo ben imitato nella sfortunata conclusione da Palumbo un minuto dopo non sbaglia invece il talentuoso kapa che al 25’ porta in vantaggio i suoi con una fenomenale conclusione sotto l’incrocio dei pali. Al 28 arriva quello che puo’ definirsi il colpo del k.o che nasce da una punizione (inventata dal 2°arbitro) e realizzata ancora dallo scatenato talentuoso kapa che realizza il suo tris ,alla fine calera’ addirittura il poker, e una dura mazzata per i locali anche perche’ dopo il gol il portiere Della Valle chiede il cambio e Ventimiglia e’ costretto a far esordire il giovanissimo Mazzei (classe 99) che comunque sara’ autore di un ottima prestazione , poco dopo ancora Palumbo s’invola solo davanti a Torre che gli chiude lo specchio impedendo il ritorno in partita ai Rossoblu’ di casa che sembrano accusare la stanchezza piu’ psicologica che fisica e cosi in rapida successione due clamorosi errori di disimpegno tra il 33’ e il 35’consento a Solombrino prima e Kapa poi (poker per lui) di portare a distanza di estrema sicurezza gli ospiti, Ventimiglia lancia nella mischia anche Dyego De Morais non ancora al meglio della condizione che pero’ al suo primo affondo realizza il gol del 3-6 ridando fiducia ed energia ai suoi compagni ,mentre poco dopo schiera il portiere di movimento facendo capire che la partita non e’ ancora finita e riduce lo svantaggio con D’Aniello a due minuti dal termine . qualche altra occasione poco prima della sirena finale ma il risultato non cambia e si chiude sul 4-6 finale.

 

IL RAMMARICO - Grosso rammarico in casa Caserta per i legni colpiti, gli errori banali e soprattutto per le assenze di oggi dovute a squalifiche del torneo precedente o ad altri motivi di infortuni e condizioni poiche’ Ventimiglia ha dovuto rinunciare a Canneva e Imparato per squalifica oltre a Ruozzo Assemian Centore e Fabozzi, ma cio’ nonostante ha tenuto per lunghi tratti il campo impensierendo una delle candidate alla vittoria finale del campionato nazionale di serie B che avra’ inizio settimana prossima.

 

Caserta Futsal-Fuorigrotta 4-6 (p.t. 2-2)
Marcatori: 1’50” Palumbo (CF), 2’18” Dani Blanco (F), 11’47” Kapa (F), 17’43” Palumbo (CF), 25’53” Kapa (F), 28’31” Kapa (F), 33’00” Solombrino (F), 34’42” Kapa (F), 36’25” De Morais (CF), 38’08” D’Aniello (CF).
Caserta Futsal: 2 Della Valle, 17 Cappella, 14 Cardillo, 5 Natale, 10 D’Aniello, 7 Della Corte, 20 De Morais, 22 Palumbo (K), 15 Faraone, 3 Lavagna, 24 Ottagono, 28 Mazzei. All. Ventimiglia.
Futsal Fuorigrotta: 15 Fuschino, 17 Torre, 3 Varriale, 6 Perugino (K), 7 Varela, 8 Imparato,9 Solombrino, 11 Cerrone, 13 Kapa, 14 Dani Blanco, 16 Casizzone, 22 Loasses. All. Augusto Di Iorio
Arbitri: Fabio Capaldi (Isernia), Gianluigi Squilletti (Campobasso). Crono: Vincenzo Sgueglia(Civitavecchia)


Comunicato stampa asd Caserta Futsal




COPIA SNIPPET DI CODICE