skin adv

Lavori in corso per la Cioli. Rosinha: “Serve tempo per creare la giusta sintonia”

 04/10/2017 Letto 502 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Marco Panunzi
Società:    CIOLI ARICCIA VALMONTONE





Esordio positivo per la Cioli Ariccia Valmontone: a Fondi, il primo incontro della squadra di Rosinha valevole per la Coppa Italia è terminato con un pari, 2-2 con la Gymnastic Studio. Il mister è contento e pensa al lavoro da fare per creare sintonia: “Ci vuole tempo”.

ESORDIO – Dal primo incontro solitamente non ci si aspetta niente, gli esiti non sono mai scontati. Meglio cercare una buona prestazione. Rosinha è soddisfatto dei suoi. “Pareggio risultato giusto, tutte e due le squadre hanno avuto le loro occasioni e hanno giocato bene – il pensiero del tecnico -. Anche noi, pur essendo andati sotto 2-0, potevamo vincere la partita, con alcune occasioni che abbiamo avuto. Quello di Fondi è un campo ostico, la squadra è forte: per tutti sarà difficile giocare lì”.

WORK IN PROGRESS – Squadra nuova, compagine messa insieme durante l'estate. Normale che ci sia ancora del lavoro da fare. “La nostra squadra è un mix di giocatori diversi: alcuni sono talenti locali molto giovani, altri sono giocatori di esperienza che, sebbene si conoscano e abbiano giocato insieme, oggi imparano un modo diverso di giocare. Normale che ci voglia tempo per creare sintonia e amalgama”. La Cioli sarà impegnata, nelle prossime settimane, dalle sfide con Ferentino e Colleferro, prima di osservare il turno di riposo. “Siamo fortunati ad avere il turno di riposo alla terza giornata. Dobbiamo lavorare per creare un buon gioco di squadra, quindi la sosta ci permetterà di lavorare meglio. Ci attendono due partite importanti di campionato e, intanto, faremo del nostro meglio per vincerle”.

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE