skin adv

Ceccano, 7-7 col Cassio e qualificazione in Coppa. Sabato l'esordio in campionato

 04/10/2017 Letto 196 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL CECCANO





Rocambolesco ritorno di coppa a Formia tra i rossoblu di Compagnone e la neopromossa Cassio. "Non è stato facile uscire con un pari da questa ostica trasferta – commenta il preparatore dei portieri Massimo Oresti – abbiamo giocato bene la prima frazione di gioco, poi scesi mentalmente nella seconda, loro hanno tenuto alto il ritmo fino alla fine ed hanno fatto valere il fattore campo meritatamente". Ultima gara dunque prima dell’inizio ufficiale del campionato di sabato prossimo presso il palazzetto di Ceprano contro il giovane Legio Sora.

PRIMO TEMPO - Partiva bene il Cassio, intenzionato ad accorciare sin dai primi minuti lo svantaggio acquisito nella gara di andata. Erano infatti i formiani a passare con un secco tiro di Vattuci alla fine di un’azione corale. Uno due a seguire di Carlini e Pirri ribaltava il risultato nel giro di tre minuti e il Ceccano provava ad allungare nei minuti successivi. Era tuttavia il Cassio a pareggiare con un diagonale da sinistra di capitan Valente sul secondo palo; neanche un minuto più tardi era Carlini a raccogliere un invito di Del Sette ed a passare nuovamente. I formiani frastornati subivano nuovamente una veloce iniziativa dei fabraterni e un veloce scambio tra Cicciarelli e Pirri portava in rete quest’ultimo e chiudeva in doppio vantaggio la prima frazione.

SECONDO TEMPO - Il Cassio rientrava in campo con carattere e Vattucci accorciava le distanze dopo appena quattro minuti; era Del Sette ad approfittare di una distrazione della difesa avversaria ed a ristabilire le distanze. A questo punto i rossoblu tiravano i remi in barca ed era la squadra di casa a  salire con decisione; In poco più di dieci minuti, Valerio, Maiello e Cortesi ribaltavano il risultato e caricavano i tanti tifosi sopraggiunti per questo debutto in casa. I rossoblu fortunatamente reagivano con decisione e capitan Cicciarelli rimetteva in pari le sorti della gara. Il Cassio non ci stava e Valerio su calcio piazzato portava di nuovo in vantaggio i suoi, era necessario una bella conclusione del giovane Bignani, non in buone condizioni fisiche, a ristabilire la parità. Pareggio che qualifica il Ceccano ed accontenta un buon Cassio. 

COMPAGNONI - "Era importante non perdere, soprattutto su un campo che in campionato darà del filo da torcere a molte squadre del girone pontino. Sabato ci aspetta il Legio Sora, è stata la squadra che lo scorso anno ha sconfitto la mia vis Ceccano in semifinale, li conosco e so che non sarà semplice. Ce la metteremo tutta per fare risultato".
 

ASD Cassio Club Formia - ASD FUTSAL CECCANO   7 - 7

ASD Cassio Club Formia: Piacentino, Napolitano, Valerio, Valente (cap.), Brocco, Cortesi, Maiello, De Tata, Vattucci, Ionta, Sai, Supino.

ASD CECCANO FUTSAL: Ciotoli, Padovani, Ferri, Del Sette, Bignani, Carlini, Cicciarelli C. (cap.), Pirri, Nardoni. All. Compagnone

Marcatori: al 15' del 1t Vattucci (CC), al 17’ del 1t Carlini (FC), al 18’ del 1t Pirri (FC), al 24’ del 1t Valente (FC), al 25’ del 1t Pirri (FC), al 27’ del 1t Carlini (FC), al 4' del 2t Vattucci (CC), al 7' del 2t Del Sette (FC), al 10' del 2t Valerio (CC), al 12' del 2t Maiello (CC), al 22' del 2t Cortesi (CC), al 23' del 2t Cicciarelli (FC), al 22' del 2t Valerio (CC), al 29’ del 2t Bignani (FC)

Arbitro: Raffaele Peppe (Formia)


Ufficio Stampa ASD Futsal Ceccano




COPIA SNIPPET DI CODICE