skin adv

Juanlu: roster che vince non si cambia. "Kaos Reggio Emilia, serve un'altra partitona"

 05/10/2017 Letto 151 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    KAOS





Neppure il tempo di festeggiare il successo sui campioni d'Italia della Luparense, ottenuto martedì scorso nella grande notte del Pala Bigi, che in casa Kaos Reggio Emilia bisogna guardare avanti, all'immediato impegno di campionato in programma venerdì sera a Pesaro. Sì, perchè al PalaFiera (fischio d'inizio alle ore 20.45) va subito in scena il duello con l'Italservice padrona di casa, per uno dei tre anticipi della terza giornata del campionato di Serie A, anche se in realtà si tratta del quarto impegno stagionale per i granata, visto che la gara con la Luparense si sarebbe dovuta giocare il prossimo 14 ottobre. Un calendario un po' pazzo per il team di Juanlu Alonso, con la terza gara da giocare in meno di una settimana, prima di due settimane piene di pausa a livello di impegni ufficiali, ma con la voglia di ottenere il primo successo in trasferta, dopo il ko maturato a Chieti contro l'Acqua&Sapone, per rimanere in vetta ad una classifica già da sogno per questo Kaos Reggio partito alla grande.


JUANLU - Contro l'Italservice, i granata saranno attesi da un altro impegno durissimo dopo la battaglia (vittoriosa) con la Luparense, ne è ben conscio anche mister Juanlu Alonso: “E' fondamentale non aver avuto problemi di natura fisica, perchè quella di Pesaro sarà la terza partita in meno di una settimana – l'analisi del tecnico madrileno del Kaos – Con la Luparense abbiamo fatto un partitone soprattutto a livello difensivo, è stato un successo meritato soprattutto per l'applicazione e la concentrazione dimostrata dai ragazzi sotto questo punto di vista. Sinora abbiamo avuto un calendario difficilissimo, ma posso essere contento di questo avvio. Pesaro? Beh, parliamo di un avversario con grandissima qualità tecnica, pur avendo cambiato molto in estate operando sul mercato, tra giocatori e tecnico nuovi. Questo significa che servirà loro ancora un po' di tempo per trovare gli automatismi perfetti in queste settimane, ma sono già molto pericolosi perchè hanno capacità di segnare in ogni momento della gara. Per noi come detto sarà fondamentale l'aspetto fisico per approcciare questo match con le pile ricaricate al 100%”.
Sono quattordici i convocati per il team cittadino, con Vezzani e Amarante che si aggiungono ai 12 protagonisti della sfida di martedì scorso.


PESARO, UNA SOLA GARA... VINTA - L'Italservice Pesaro, neo promossa nella massima serie dopo il trionfale campionato di A2 nella passata stagione, dove aveva affrontato la F.lli Bari Reggio, ha cambiato parecchio per allestire un organico importante anche al piano superiore. Mister Ramiro Lopez Diaz, tecnico spagnolo che ha sottoscritto coi marchigiani un contratto biennale, ha preso il posto di Cafù e non sono mancati rinforzi di peso per un team che ha già cominciato benissimo nella massima serie, battendo 7-2 a domicilio l'IC Futsal, da Marcelinho ad Asensio, puntando su giocatori di grande affidabilità come capitan Tonidandel e Tres. Italservice che non è scesa in campo nella seconda giornata di campionato, causa l'indisponibilità del PalaBianchini di Latina, che ha costretto così al rinvio della gara sul campo dell'Axed Group al prossimo 24 ottobre.


FORMAZIONI IN CAMPO - PalaFiera di Pesaro - venerdì ore 20.45
Italservice Pesaro: Guennounna, Tonidandel, Manfroi, Marcelinho, Cesaroni, Gentiletti, Tres, Asensio, Curri, Stringari, Lamedica, Boaventura. All. Ramiro Diaz
Kaos Reggio Emilia: Vezzani, Isidoro, Amarante, Tuli, Titon, Schininà, Fusari, Dudu Costa, Timm, Kakà, Fits, Avellino, Pulvirenti, Molitierno. All. Alonso
Arbitri: Daniele Di Resta (Roma 2) e Gianfranco Marangi (Brindisi). Crono: Lorenzo Cursi (Jesi)


PROGRAMMA 3^ GIORNATA - Real Rieti-IC Futsal (venerdì ore 20.45), Italservice Pesaro-Kaos Reggio Emilia (venerdì ore 20.45), Luparense-Axed Group Latina (venerdì ore 21), Milano-Lazio (sabato ore 16), Block Stem Cisternino-Acqua&Sapone Unigross (sabato ore 18.30, diretta tv Sportitalia), Pescara-Came Dosson (sabato ore 18.30), Lollo Caffè Napoli-Feldi Eboli (lunedì ore 21, diretta tv Sportitalia)


CLASSIFICA SERIE A - Kaos Reggio Emilia e Came Dosson 6 punti, Napoli, Cisternino e Luparense 4, Pesaro, Pescara, Real Rieti, Milano e Acqua&Sapone 3, IC Futsal 1, Latina, Eboli e Lazio 0.


Ufficio stampa Kaos




COPIA SNIPPET DI CODICE