skin adv

Luparense, che entusiasmo! "La Uefa Futsal, un bel banco di prova per tutti noi"

 05/10/2017 Letto 175 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LUPARENSE





La Uefa Futsal Cup è la Champions League del calcio a 5. Dal 2001, quando ha sostituito l’European Champions Tournament, è la competizione più prestigiosa riservata alle squadre europee di futsal. Nel corso degli anni la competizione si è affermata sul panorama internazionale, grazie al fascino delle squadre partecipanti e alla spettacolare formula Final Four del torneo. Dopo il sorteggio del Main Round a Nyon, in Svizzera, la Luparense è stata inserita nel Path A – Gruppo 4 con gli spagnoli del Barcellona, i cechi del Chrudim e gli ungheresi del Győri Eto. Ma non solo: i campioni d’Italia hanno l’onore di ospitare tutte le partite del suo girone e lo faranno all’interno della Kioene Arena di Padova. Nella mattina di giovedì 5 ottobre nella sala Bresciani-Alvarez di Palazzo Moroni, sede del Comune di Padova, si è svolta la presentazione dei quattro giorni che vedranno la Luparense e Padova sul palcoscenico d’Europa. Alla presenza dell’assessore allo sport, Diego Bonavina, sono intervenuti Stefano Zarattini, presidente della Luparense, Andrea Montemurro, presidente Divisione Calcio a 5, Antonio Dario, consigliere Divsione Calcio a 5, Antonio Gennarelli, amministratore Fonzarelli’s – main sponsor della Luparense durante la Uefa Futsal Cup – e Patrizio Bertin, presidente Confcommercio. Il grande futsal, uno spot per lo sport bello e sano, coinvolgerà Padova dall’11 al 14 ottobre e la Kioene Arena sarà il teatro di questa irripetibile occasione. Un forte risalto internazionale e un evento che sa catalizzare su sé stesso il calore dei tifosi, degli appassionati e dei media: non solo, infatti, sarà presente il canale televisivo ufficiale del Barcellona, ma anche Fox Sports trasmetterà in diretta il match di sabato sera tra Luparense e blaugrana. Per la prima volta in Italia, dunque, una partita di calcio a 5 occuperà il palinsesto serale di un sabato. Una festa di sport dedicata a tutti e anche per questo, dopo l’accordo di partnership tra Luparense e Calcio Padova a 5, per valorizzare i tanti bambini che praticano il futsal, il presidente Stefano Zarattini e il direttore generale Andrea Franceschini hanno invitato tutti i tesserati biancoscudati a esser presenti agli incontri che si terranno giovedì 12 ottobre. Ma non sarà solo lo sport al centro di questi giorni: l’evento, infatti, sarà anche un’opportunità per esaltare e mettere in mostra l’arte e la cultura veneta e padovana. Le gare saranno in programma l’11, il 12 e il 14 ottobre, mentre per venerdì 13, giorno di riposo per le quattro squadre impegnate, la Luparense organizzerà un tour “promozionale”, su un bus scoperto, tra le bellezze di Padova, coinvolgendo i dirigenti delle tre squadre e gli sponsor.


ZARATTINI - Il commento del presidente della Luparense, Stefano Zarattini: «E’ indescrivibile l’entusiasmo che stiamo provando in questi giorni e che proveremo giocando a Padova, in un palazzetto tra i più importanti nel Veneto e in Italia. Questa Champions sarà un banco di prova non solo per noi, ma anche per la stessa città di Padova perché è il più grande e importante evento di futsal e siamo onorati di esser stati noi a portarlo in Italia e in Veneto. Il nostro desiderio è essere all’altezza e rappresentare Padova in Europa, noi ci stiamo preparando adeguatamente per passare il Main Round e continuare il cammino nella Champions, ma se devo pensare a questi tre giorni il nostro obiettivo è avere 15mila spettatori che ci incoraggiano per tutta la durata del torneo. La sfida contro il Barcellona non ha bisogno di alcuna parola, ma se finiamo a pensare solo a questa partita ci dimentichiamo che abbiamo altre due partite da giocare prima: l’obiettivo è arrivare a giocarci sabato sera il primo posto con la qualificazione già in tasca. Ringrazio il Comune di Padova e la Regione Veneto per questa opportunità di grande lustro che abbiamo voluto ricambiare facendo conoscere le meraviglie culturali di questa città e di questa terra attraverso il tour promozionale»

 

BONAVINA - Le parole dell’assessore allo sport, Diego Bonavina: «Sono particolarmente felice ed onorato che la città di Padova possa ospitare dall’11 al 14 ottobre alla Kioene Arena la Main Road di Futsal Cup; riportare il calcio internazionale a Padova è un obbiettivo che mi ero posto fin dall’inizio del mandato e che, grazie alla splendida realtà della Luparense Calcio a 5, si è trasformata molto presto in una occasione irripetibile da cogliere al volo. Avremo la possibilità di vedere dal vivo alcune delle realtà di calcio a 5 leader in Europa e, come Amministrazione Comunale, sono altresì felice di aver consentito anche la possibilità di coniugare sport e cultura, garantendo a tutti gli ospiti delle squadre la possibilità di visitare le più affascinanti attrazioni culturali che Padova offre. A tutti gli sportivi auguro pertanto un buon divertimento, con l’auspicio di vedere il Pala Kione pieno di tifosi!»


Ufficio stampa Luparense




COPIA SNIPPET DI CODICE