skin adv

Palusci prende la rincorsa: "Civitella carico ed emozionato". Dubbio Tatulli

 07/10/2017 Letto 213 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CIVITELLA





Sabato 7 ottobre sarà una data da ricordare per un paese di appena 1800 abitanti che si affaccia per la prima volta in questa categoria. Al Palasantafilomena di Chieti sono attesi i sardi del Città di Sestu.

 

PALUSCI - Non tradisce l’emozione mister Saverio Palusci: “Siamo tutti carichi ed emozionati per questa prima partita della storia del Civitella in A2, io ancora di più perché è il mio esordio assoluto da allenatore. Abbiamo lavorato duramente in questi ultimi 40 giorni, ma solo il campo ci dirà se lo abbiamo fatto sufficientemente bene”. Mister Palusci che avrà l’imbarazzo della scelta, dovendo rinunciare al solo Carvalho, gravato di una squalifica relativa alla scorsa stagione. Da verificare in extremis le condizioni del portiere Tatulli, reduce da un infortunio muscolare.

 

Ufficio stampa Civitella




COPIA SNIPPET DI CODICE