skin adv

Kaos stanco. Fits rende meno amara la sconfitta: Pesaro ok 3-2 nell'anticipo

 07/10/2017 Letto 184 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    KAOS





La terza gara in sei giorni, un vero e proprio record nel pazzo calendario del Kaos Reggio, costa caro ai granata di mister Alonso che cedono 3-2 al PalaFiera di Pesaro, nell'anticipo del terzo turno di campionato contro l'Italservice. Si trattava del quarto impegno stagionale di Kakà e compagni, che avevano già anticipato la gara con la Luparense battendo i campioni d'Italia non più tardi di martedì scorso, e che torneranno in campo solo il prossimo 20 ottobre a Rieti.


LA PARTITA - Niente vetta in solitaria per una notte, come si sognava in casa granata, al termine di un match nel quale il Kaos ha dovuto sempre inseguire gli avversari. Juanlu Alonso sceglie un quintetto con Molitierno, Pulvirenti, Avellino, Titon e Fits, ma poco dopo i 7 minuti di partita, è 1-0 pesarese con Marcelinho. Raddoppierà all'11' Manfroi, appena dopo una grande chance capitata sui piedi di Tuli. Con tre gialli sul groppone (Avellino, Kakà e Tuli), la banda Alonso va negli spogliatoi sotto di due reti, per poi accorciare subito in avvio di ripresa con l'autogol di Curri. Non basterà, perchè a 13' dal gong ecco il tris di Asensio, con i granata che tornano sotto grazie al quinto sigillo in campionato di Rafael Fits, ma non riescono a trovare un punticino nell'assalto finale.


ITALSERVICE PESARO-KAOS REGGIO EMILIA 3-2
MARCATORI: 7'41” pt Marcelinho (P), 11'25” pt Manfroi (P), 1'34” st aut. Curri (K), 6'19” st Asensio (P), 14'55” st Fits (K)
ITALSERVICE PESARO: Guennounna, Tonidandel, Marcelinho, Manfroi, Cesaroni, Boaventura, Asensio, Curri, Ugolini, Miraglia, Lamedica, Stringari. All. Ramiro Diaz
KAOS REGGIO EMILIA: Molitierno, Titon, Pulvirenti, Fits, Avellino, Isidoro, Tuli, Schininà, Fusari, Dudu Costa, Timm, Kakà. All. Alonso
ARBITRI: Daniele Di Resta (Roma 2) e Gianfranco Marangi (Brindisi). Crono: Lorenzo Cursi (Jesi)
NOTE: ammoniti Avellino, Kakà e Tuli (K), Cesaroni (P)


Ufficio stampa Kaos Reggio Emilia




COPIA SNIPPET DI CODICE