skin adv

Anzio, pollice in alto all'esordio: la banda Pisano travolge 7-1 lo Sporting Terracina

 09/10/2017 Letto 111 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CITTA DI ANZIO





Non poteva esserci partenza migliore per il Città di Anzio di mister Pisano, all'esordio come allenatore in C2. Sette goal allo Sporting Terracina e una buona prestazione da parte dei suoi ragazzi, sotto lo sguardo divertito dei propri sostenitori.

BUONA LA PRIMA - Queste le dichiarazioni del mister a fine gara: "Dopo l'amara eliminazione in coppa la prova che ci aspettava alla prima di campionato non era facile. I ragazzi hanno giocato un calcio a 5 fatto di qualità ed intensità e, anche se il risultato finale può far sembrare che sia stato tutto facile, così non è stato. Lo Sporting è stato un degno avversario che non ha mai mollato fino alla fine,ma come detto all' inizio dovevamo dare un segnale forte e così è stato. Ora il difficile sarà ripetersi. Ci aspetta una grande trasferta, sappiamo che sarà dura ma cercheremo di farci trovare pronti". Alle parole del mister,seguono quelle del portiere e capitano della squadra Massimiliamo Manera: "Era molto importante partire bene e portare a casa i 3 punti. Abbiamo iniziato subito nel modo giusto, creando molto e concedendo ben poco agli ospiti. Sarà molto dura la stagione e fare punti nel girone di andata sará importantissimo. Dobbiamo fare ancora tanta strada, ma penso che le premesse per una buona stagione ci siano tutte: dipenderà tutto da quanto ci crederemo noi giocatori".


Nicholas Di Stefano
Ufficio Stampa Città di Anzio




COPIA SNIPPET DI CODICE