skin adv

Lositana, la fiducia di patron Tagliaboschi: “Un ko che servirà per crescere”

 10/10/2017 Letto 93 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LOSITANA





Non è arrivato un risultato positivo nella prima giornata di campionato per la Lositana. Dopo il passaggio del turno e le buone indicazioni avute in Coppa Lazio, la formazione di mister Zannino è stata sconfitta tra le mura amiche dal Casal Torraccia.

FIDUCIA - Una gara che è iniziata subito in salita per gli orange, bravi a rimontare il primo svantaggio, salvo poi cedere a cavallo dei due tempi. “E' una sconfitta che ci servirà per il futuro e per crescere – commenta così il ko il presidente tiburtino Piero Tagliaboschi, dispiaciuto per il risultato ma fiducioso per il prosieguo della stagione – In panchina abbiamo la fortuna di avere un allenatore che mette tutto se stesso in quello che fa. Lo stesso atteggiamento lo devono avere anche i giocatori. Cadute come queste sono comunque utili per il nostro processo di crescita, ma in campo dobbiamo evitare di commettere ingenuità che poi rischiamo di pagare a caro prezzo”.

LAVORI IN CORSO - In estate con l'arrivo di mister Zannino, la Lositana ha intrapreso un nuovo progetto tecnico, che ha bisogno di tempo e lavoro: “Siamo ancora in costruzione e sabato si è visto come nel momento di difficoltà non siamo ancora abituati a gestirle al meglio. Siamo all'inizio e non dobbiamo avere fretta, né perdere la calma. Sono sicuro che in futuro ci potremo togliere delle soddisfazioni”. Sabato la Lositana giocherà il “derby” contro la Virtus Fenice, formazione che gioca e si allena allo G-Sport Village, proprio come il team di Zannino: “Non arriveremo alla partita nelle migliori condizioni - chiosa patron Tagliaboschi – ma come sempre venderemo cara la pelle”.

Ufficio Stampa ASD Lositana




COPIA SNIPPET DI CODICE