Categoria: Serie C1

Autore: Francesco Puma

Pubblicato il: 13/10/2017

Letto: 273 volte

Nordovest, fiducia Clementi: "Credo fortemente in questi ragazzi"

Nordovest, fiducia Clementi:

La Nordovest non si aspettava un inizio di stagione così difficile. Dopo il ko con il Castel Fontana, la squadra di Beccaccioli è tornata alla vittoria contro il Savio, ma non è andata oltre il 2-2 in coppa contro il Fondi. “Col Savio abbiamo sofferto un po' – racconta il dirigente Massimo Clementi – ma abbiamo giocato un secondo tempo bellissimo. C'è stata una bella reazione. In coppa, invece, siamo stati sfortunati, prendendo due pali”.


FIDUCIA - Clementi crede fortemente nelle qualità di questo gruppo. “I ragazzi li conosco da tanto tempo: Ciaralli era con me quando stava in Nazionale Under 21, Serranti stava alla Lazio quando siamo diventati campioni d'Italia, Pio era al Torrino, Santomassimo e Cerchiari li abbiamo sfiorati per anni e ora sono contento che siano con noi. La squadra è forte ed è un piacere vederla giocare, perché pratica un calcio a 5 stupendo. Lo scorso anno mi sono innamorato di loro e ora non riesco a capire come mai abbiamo avuto questo inizio, anche perché abbiamo disputato un ottimo campionato, giocando a testa alta anche con squadre come il Latina. Ma io sono fiducioso, perché credo fortemente in questo gruppo”.

MOMENTO - Intanto, a vantaggio della Nordovest, c'è una classifica cortissima che vede al momento la Juvenia al comando con sette punti: “Non mi aspettavo un campionato così equilibrato – dice Clementi – certo anche noi non siamo stati fortunati, visto che abbiamo disputato due trasferte difficilissime contro squadre che lottano per il vertice”.

AMICO MIO - Ora, però, bisogna invertire la rotta. Non basta solo vincere, ma anche convincere: “E mi dispiace per il mio amico Budoni, che giocava con me negli Anni 90 quando io facevo il direttore sportivo – dice Clementi, riferendosi alla prossima partita contro il CCCP – se lo battiamo, gli offrirò un caffè per sdebitarmi (ride, ndr)”.


Francesco Puma

 

 



ARTICOLI CORRELATI

Nordovest, serve una svolta. Di Risio: "La sconfitta ci ha fatto bene, col Savio per vincere"

06/10/2017 NORDOVEST Quando una sconfitta può risultare salutare. Dopo il ko 6-4 contro il Castel Fontana (diventato prima 6-0 a tavolino e poi tornato ...

Santomassimo mette in guardia la Nordovest: "Non prendiamo le partite sottogamba"

27/09/2017 NORDOVEST Pronti, via e la Nordovest per poco non rischia di scivolare subito sulla buccia di banana. All'esordio in campionato, lo Sporting ...

L'in bocca al lupo di Cittati: "Forza Nordovest, conquistiamo la #SerieBFutsal"

21/09/2017 NORDOVEST Ci ha provato lo scorso anno e in estate. Ci riproverà anche quest'anno, forse l'ultimo in Serie C1. Parola di Carlo ...

#futsalmercato Nordovest, Pignocchi ha le idee chiare: “Se giochiamo come sappiamo...”

14/09/2017 NORDOVEST Il suo acquisto è passato in osservato. Forse perché l'ultimo in ordine cronologico o forse perché ...