skin adv

Conversano, tra l’azzurro e il San Marzano. Berardi: “Grande gioia per Marfil Errico”

 13/10/2017 Letto 624 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CONVERSANO





Il successo in rimonta ottenuto contro il Saint Joseph Copertino ha dato ulteriore entusiasmo alle ragazze dell’Asd Conversano Calcio a 5 Femminile per le quali all’orizzonte adesso c’è la sfida con l’Atletico San Marzano in programma in domenica alle ore 16 presso il palasport di Sava. I tre punti conquistati con le salentine ha permesso alla banda di mister Giancarlo Berardi di portarsi a quota 4 in classifica, un bottino che le rossoblu puntano a migliorare in casa di una delle tre formazioni ancora ferme al palo nel girone B del campionato di serie A2. “Domenica – spiega il tecnico conversanese – affrontiamo una squadra che è sotto di noi in classifica, ma questo non deve farci incorrere nell’errore di sottovalutare l’avversario. Abbiamo visto che questo è un campionato molto equilibrato in cui tutti se la giocano con tutti e bisogna andare lì consapevoli dei propri mezzi e determinati a portare a casa la vittoria. Sono, tuttavia, fiducioso perché la squadra ha entusiasmo e vuole fare bene in ogni gara”. Bissare il successo col Copertino, dunque, è la mission rossoblu: “Sono contento del risultato e dell’atteggiamento che la squadra ha mostrato domenica scorsa. E’ stata una partita difficile e dura, con molti scontri di gioco e molti falli, Siamo andati sotto nonostante le tante occasioni avute soprattutto nel primo tempo, ma abbiamo avuto il merito di rimanere in partita fino alla fine provando sempre a recuperarla. Credo che il risultato finale sia la conferma di questo nostro spirito propositivo”. Da festeggiare, poi, oltre alla prima vittoria ottenuta in un torneo nazionale, c’è anche la convocazione di Marfil Errico nella selezione U17 dell’Italia: “Siamo tutti molti contenti per la sua convocazione – prosegue mister Berardi – speriamo venga confermata anche per il torneo che la nazionale U17 svolgerà in Portogallo nelle prossime settimane. E’ il giusto premio per una ragazza che ha ottime qualità, ma anche tanti margini di miglioramento come anche le altre giovani atlete presenti nella nostra rosa”.


Ufficio Stampa Asd Conversano 
 

 




COPIA SNIPPET DI CODICE