skin adv

Virtus Fondi, il primo acuto è rimandato: 3-7 interno con il Città di Anzio

 15/10/2017 Letto 214 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VIRTUS FONDI





La Virtus Fondi C5 è stata sconfitta per 3-7 in casa dal Città di Anzio C5, nella seconda partita di campionato.

LA CRONACA - Il match ha visto gli ospiti andare sul doppio vantaggio, per poi chiudere il primo tempo sul risultato di 1-2. I primi minuti della ripresa stavano dando buone risposte ai padroni di casa, i quali poi si sono visti nuovamente infilare dagli avversari in contropiede. Sul 3-4 la Virtus Fondi è andata vicinissima al pari in almeno 3 occasioni. Un palo, un paio di belle parate del portiere avversario e quel gol annullato a Davide Fiore su rovesciata per gioco pericoloso, lasciano l’amaro in bocca. Sarebbe potuta andare in altro modo, invece, negli ultimi minuti un po’ di calo di concentrazione ha portato gli avversari a sigillare il risultato finale sul punteggio di 3-7. Un divario forse eccessivo per ciò che si è visto in campo, soprattutto nel secondo tempo.

GUARDARE AVANTI - In casa rossoblu c’è ovviamente l’amarezza di chi ci teneva ad uscire dal campo con dei punti, nella prima partita di campionato dinanzi al proprio pubblico, ma rimane un clima di ottimismo. Tra le note positive del match la tripletta messa a segno da Filippo Cataldi. Sabato prossimo, trasferta alle ore 15 a Formia sul campo del Cassio Club.


Simone Nardone
Ufficio Stampa Virtus Fondi




COPIA SNIPPET DI CODICE