skin adv

Resner stoppa il Civitella: Chiuppano, primo punto in A2. E' 3-3 col Civitella

 16/10/2017 Letto 223 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CHIUPPANO





Pareggio casalingo per la prima squadra del Carrè Chiuppano che ospita una delle squadre favorite del campionato, il Civitella di mister Palusci, concludendo il match sul 3-3. Douglas, Zanella e Resner i marcatori di giornata, con il vice mister Volpato chiamato a sostituire per tre quarti di partita mister Ferraro, fatto allontanare senza colpe. Primo punto di questo campionato dunque per la squadra biancoazzurra che sabato affronterà in trasferta il Prato.


LA PARTITA - Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Zanella, Pedrinho, Rossi, Resner ed in porta Tatonetti, mister Palusci risponde con Borsato, Coco, Jelavic, Galliani ed in porta Mazzocchetti. Il calcio d’inizio è battuto dagli avversari, anche se sono i locali Resner e Pedrinho i primi a rendersi pericolosi. Jelavic e Coco Schmitt non centrano la porta, con quest’ultimo che poco dopo prende la traversa. Resner fuori, poi in rapida sequenza vengono ammoniti Restaino, Zannoni e viene fatto allontanare l’incolpevole mister Ferraro. Tocca dunque al vice mister Antonio Volpato, a metà del parziale, prendere le redini della squadra. Tatonetti respinge l’attacco pescarese, poi partito in contropiede perde palla e Jelavic approfitta della porta sguarnita, 0-1 per gli avversari. Pereira e Borsato da una parte e Resner e Pedrinho dall’altra tengono impegnati i rispettivi portieri avversari, poi Pedrinho serve bene Douglas che non fallisce, 1-1. Un paio di occasioni per parte e squadre che vanno al riposo in parità. Il CC torna in campo con Zanella, Pedrinho, Rossi, Zannoni ed in porta Tatonetti, il Civitella si ripresenta con Borsato, Coco, Jelavic, Galliani ed in porta Mazzocchetti. Galliani e Hozjan vengono parati, così come Restaino. Al 10’ il CC passa in vantaggio con un gran goal di Zanella sotto alla traversa ma due minuti dopo Coco riporta il match in parità. I tiri di Douglas e Mielo sono troppo alti, Correia invece colpisce l’obiettivo. Il risultato però non è ancora quello definitivo, Pedrinho infatti impegna Mazzocchetti e dà dunque la possibilità a Resner di agguantare il pareggio. Zanella, Resner e Jelavic cercano il sorpasso ma senza successo. Sul finale, entrambe le squadre inseriscono il portiere di movimento ma il match, giocato in modo equilibrato, è destinato a finire proprio in equilibrio.

CARRÈ CHIUPPANO-CIVITELLA 3-3 (p.t. 1-1)
CARRÈ CHIUPPANO: Tatonetti, Restaino, Rossi, Masi, Ballardin, Douglas, Mielo, Pedrinho, Zanella, Josic, Zannoni, Resner. All. Ferraro.
CIVITELLA SICUREZZA PRO: Mazzocchetti, Rocchigiani, Galliani, Jelavic, Pereira, Correia, Hozjan, Cascarano, Borsato, Arteiro, Coco, Karaja. All. Palusci.
RETI: p.t. 10’46” Jelavic (CI), 16’31” Douglas (CC). S.t. 10’01’’ Zanella (CC), 12’02” Coco (CI) 13’03’’ Correia (CI), 13’56” Resner (CC).
Falli: p.t. 4-4. S.t. 4-3.
Ammoniti: Restaino (CC), Zannoni (CC), Resner (CC), Borsato (CI), Arteiro (CI).
Espulsi: nessuno. Allontanati mister Ferraro (CC) al 9’ del primo tempo e Dal Santo (CC) al 18’22’’ del primo tempo.


Ufficio stampa Carrè Chiuppano




COPIA SNIPPET DI CODICE