skin adv

Taborda: uno e Tri... Veneto. "Luparense, il lavoro paga sempre"

 17/10/2017 Letto 173 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    LUPARENSE





Orgullo argentino… e anche sanmartinaro. Pablo Taborda archivia un 2017 fantastico con un prestigioso riconoscimento: miglior calciatore di calcio a 5 nella passata stagione tra tutte le squdre del Triveneto. Taborda ha ritirato il premio, lunedì 16 ottobre durante il Galà del Calcio Triveneto, appuntamento ormai tradizionale – giunto alla 17esima edizione – che premia a ogni autunno i migliori giocatori delle squadre professionistiche del territorio. L’evento si è svolto nel teatro comunale di Vicenza  L’evento ed è organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con l’Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto. Ogni anno vengono premiati i calciatori delle squadre professionistiche del Nord-Est, nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato, nello specifico quello dell’annata 2016-2017. A fare gli onori di casa il presidente dell’Assocalciatori Damiano Tommasi e il direttore generale Gianni Grazioli. Ospite d’onore dell’edizione 2017 l’ex arbitro Nicola Rizzoli, attuale designatore della Can A.


LE DICHIARAZIONI - Ecco le parole di Pablo Taborda: «Per me è una grandissima soddisfazione, significa che noi della Luparense abbiamo realizzato qualcosa di eccezionale. Ed è certamente grazie alla squadra che ho vinto questo premio perché da soli non si vince niente. E’ un riconoscimento che dimostra come alla fine il lavoro paga e la stagione scorsa è stata una gioia per me e per tutto il gruppo. Vincere ci ha aiutato a crescere e maturare e credere in noi stessi e ritirare questo premio subito dopo la Uefa Futsal Cup chiude un anno magico. Abbiamo fatto un grande lavoro e chi è qui alla Luparense sa che possiamo fare grandi cose, rimanendo con i piedi per terra e continuare a lavorare. Il pareggio col Barcellona non ci deve far credere di essere diventati imbattibili, anzi…» Vincitore del Mondiale di calcio a 5 con l’Argentina nel 2016, Taborda ha anche realizzato di furbizia e d’anticipo la prima delle tre reti contro il Barcellona nell’ultima giornata del Main Round di Uefa Futsal Cup. Pablo segue il suo compagno di squadra, Michele Miarelli, che ha ottenuto il riconoscimento l’anno prima.


Ecco la lista dei premiati stagione 2016-2017:
UDINESE: DANILO LARANGEIRA
CHIEVO: ROBERTO INGLESE
HELLAS VERONA: GIAMPAOLO PAZZINI
CITTADELLA: ENRICO ALFONSO
VICENZA: FRANCESCO SIGNORI
BASSANO VIRTUS: MATTIA MINESSO
PADOVA: GIACOMO BINDI
PORDENONE: GIANVITO MISURACA
SÜDTIROL – ALTO ADIGE: MICHAEL CIA
VENEZIA: SIMONE BENTIVOGLIO
ALLENATORE: FILIPPO INZAGHI
ARBITRO: ANDREA ZANONATO
CALCIO A 5: PABLO TABORDA
CALCIO FEMMINILE: LANA CLELLAND


Ufficio stampa Luparense




COPIA SNIPPET DI CODICE