skin adv

Blue Green, amarezza Evangelista: "Con la Compagnia danneggiati dall'arbitro"

 18/10/2017 Letto 194 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    BLUE GREEN





Sfortuna, amarezza e molto da recriminare. C'è tutto questo nell'ultima partita giocata e persa dal Blue Green, alla prima al Fosso. La squadra di Canarecci è stata battuta 3-0 dalla Compagnia Portuale.

EVANGELISTA - “L'arbitro ci ha messo del suo – il commento piccato di Ivano Evangelista, espulso – pregiudicando il risultato. Penso che il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio, ma dobbiamo accettare l'esito finale. La partita è stata molto equilibrata, i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare una nostra ingenuità, poi hanno avuto vita facile complice i due rossi a distanza di pochi secondi (oltre a lui, anche Fabio Evangelista). Noi siamo stati bravi a difenderci con la doppia inferiorità numerica, ma ciò non è servito per pareggiare i conti”. Una sconfitta, questa, che però non intacca minimamente il morale in casa Blue Green: “Dispiace per come è arrivata – prosegue Evangelista – ma usciti dal campo non avevamo la sensazione di aver meritato di perdere. Chissà, forse senza le espulsioni sarebbe andata in maniera diversa”. Fatto sta che la squadra di Canarecci dovrà ora andare a Fabrica senza due pedine importanti: “Sarà una partitaccia, su un campo che mi dicono essere di vecchia generazione. Confido nei miei compagni, che ce la metteranno tutta. Noi saremo in tribuna a tifare per loro”.


* foto Valentina Rao
Ufficio Stampa Blue Green




COPIA SNIPPET DI CODICE