skin adv

Palestrina, parola di canterano. Pennacchiotti: “Un onore essere fedele al club”

 20/10/2017 Letto 161 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Marco Panunzi
Società:    SPORTING CLUB PALESTRINA





Partita col Città di Colleferro rimandata al 31 ottobre. Sosta forzata per i prenestini, che grazie a due vittorie sono sulla vetta del girone B di C2. E in una squadra che fa del proprio vivaio un gioiello per il futuro, degno rappresentante è Diego Pennacchiotti.

CANTERANO – Questo il nome dei giocatori che provengono dalle giovanili di una società sportiva in terra iberica (e, per analogia, ormai in tutto il mondo); e così può essere chiamato Pennacchiotti, che è al Palestrina da una vita ed è ancora molto giovane. “Questo essere quasi sempre stato nella stessa squadra per me vuol dire tanto, anche perché mi sono sempre trovato bene qui. È come se fossi a casa mia, tra compagni e società ormai siamo diventati una famiglia” racconta di sé Diego, classe '95, che è nei roster delle rappresentative prenestine addirittura dagli allievi. Non tutti hanno seguito la sua strada, quella della fedeltà agli stessi colori. Ma a volte capita di incontrarsi di nuovo, ed è proprio quello che è successo qui. “Qualcuno qualche anno è andato a fare esperienza in altre squadre ma dallo scorso anno ci siamo ritrovati tutti. Diciamo che per me è più un onore custodire questa fedeltà per il club. Certo, c'è anche la responsabilità ma questa deve essere di tutti, non solo mia”.

CAMMINO – Esaltante la marcia del Palestrina che, nelle prime quattro uscite stagionali (due di campionato con Pro Calcio Italia e Atletico Mole Bisleti, due di Coppa Lazio con il Monte San Giovanni), ha dimostrato di sapere solo vincere. Tutto deve proseguire in questo modo per Pennacchiotti. “Le partite di Coppa sono andate molto bene, la prima di campionato è andata alla grande, anche sabato scorso abbiamo portato a casa i 3 punti: meglio di cosi non poteva andare. Siamo partiti alla grande e dobbiamo continuare così”.

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE