skin adv

Il Futsal Marigliano fa il Galletto: "Ora sotto col derby contro il Lausdomini"

 23/10/2017 Letto 181 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL MARIGLIANO





Trasferta lunga, campo ostico, avversario coriaceo. Insomma le premesse per una gara in salita c’erano tutte, così il Futsal Marigliano ha dovuto tirare fuori gli artigli per conquistare una vittoria preziosa al PalaFiom, in casa dei pugliesi del New Taranto.


MATCH – Mister Oliva carica al massimo le pantere mariglianesi, capitan Zamboni guida i suoi come un esercito pronto alla battaglia. Pronti, via e 0-1: Volonnino dopo appena nove secondi cambia il risultato. La rete immediata più che far pensare ad un festival del gol, scatena la reazione degli ionici che trovano nell’estremo Marchesano un vero e proprio baluardo. Nulla può il portiere mariglianese al 13’ pt, quando Cava insacca la rete del pari incassando l’esultanza dei circa 200 sostenitori presenti. L’entusiasmo del New Taranto è alle stelle, sbanda il Marigliano che dopo poco vede una sfortunata deviazione nella propria rete per il vantaggio degli ionici. Si rimboccano le maniche i mariglianesi, è il neo entrato Galletto a rimettere in sesto la gara prima dell’intervallo. La seconda frazione vede Waltinho e soci tornare in campo con un nuovo piglio, Galletto timbra ancora il cartellino a 22’07”, ma un diagonale imprendibile concede a Bottiglione il pari. Macina gioco il Marigliano, Scarpetta prima e poi Guido piazzano l’allungo per il momentaneo 3-5. Tanti, forse troppi i falli commessi, che concedono a Bottiglione di riportare sotto i suoi su tiro libero al 34’. Minuti infuocati con Marchesano ancora protagonista nell’opporsi alle folate del New Taranto, ci pensa Zamboni a siglare la rete che spegne gli entusiasmi locali. Nel finale un parapiglia vede coinvolto Bottiglione e Volonnino, il duo arbitrale spedisce tutti anzitempo sotto la doccia. Da sottolineare l’ottima ospitalità e la cornice di pubblico presente sugli spalti dell’impianto.


A CRESTA ALTA – Emozioni in casa Futsal Marigliano per il rientro dei Gennaro Galletto: “Sono doppiamente contento oggi: prima per vittoria, poi per la doppietta. Per questo ringrazio tutti, società e squadra per quanto fatto finora, un plauso particolare a Paco Di Venere, insieme al quale abbiamo svolto un lavoro quasi quotidiano per tornare in campo. Obiettivi? Divertire e divertirci prima di tutto, sono passate appena tre giornate di un campionato che è davvero duro, sabato ci sarà il derby contro il Lausdomini, entrambe imbattute, sarà una bella gara”.


ROAD TO DERBY – Come preannunciato da Galletto, sabato 28 ottobre è previsto il derby tra Futsal Marigliano e Lausdomini, mai “scontro di campanile” ha avuto tanta importanza nel futsal, due squadre ben costruite che si affrontano nel campionato di serie B nazionale. Si attende un Pala Aliperti gremito, una cosa è certa per la gara: non sarà facile ma sarà bellissima!


NEW TARANTO: Masiello, Ventimiglia, De Risi, Chirivì, Pieta­nza, Di Napoli, Cava, B­ottiglione, Sessa, Albano, Ram­baldi, Teodoro.
FUTSAL MARIGLIANO: Marchesano, Guido, Virenti, Scafuro, Muoio, Scarpetta ,Volonnino, D’Isanto, Galletto, Stigliano, Zamboni, Aprile.
ARBITRI: Pietro Varione,Giuseppe Cundò,Cristoforo Corsini (cronometrista).
reti:   0,09’ Volonnino (FM), 12’55 Cava (NT), 13’27 autorete (NT), 19’04 Galletto (FM) primo tempo; 2’14 Galletto (FM), 3’02 Bottiglione (NT), 5’24 Scarpetta (FM), 9’06 Guido (FM), 14’17 Bottiglione (NT), 16’27 Zamboni (FM)
ammonizioni: Bottiglione, Cava, Teodoro (NT), Guido (FM)
espuslioni: Cava e Bottiglione (NT), Volonnino (FM)

Ufficio Stampa Futsal Marigliano




COPIA SNIPPET DI CODICE