skin adv

Salles sbatte sul palo: Cesena, sconfitta a Valdarno. Sangio di misura

 05/05/2019 Letto 128 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL CESENA





La Futsal Cesena esordisce ai playoff a San Giovanni in Valdarno contro la Sangiovannese perdendo la gara di andata per 3-2. Partono subito forte i padroni di casa al 1′ con Liburdi che riceve spalle alla porta, si gira su Salles e infila Martini. All’8′ Pasolini ruba palla a metacampo a Garcia, parte verso la porta e batte il portiere in uscita per l’1-1. Gara equilibrata che vede i padroni di casa colpire 2 legni ed i cesenati divorarsi 2 palle goals clamorose a portiere battuto. A 19 secondi dalla sirena scarico di Liburdi per Garcia che infila Martini con un potente rasoterra.
 
RIPRESA Secondo tempo molto difficile per i cesenati: rete di Pisconti al 4′ che si gira su Lucchese e fulmina Martini di destro. Proprio l’estremo difensore cesenate, al ritorno in campo dopo 2 anni e mezzo, compie 2 interventi prodigiosi tenendo i suoi a galla, anche nei 2 minuti di inferiorità numerica per l’espulsione di Lucchese. Dopo aver sofferto, i bianconeri infilano un contropiede da antologia, Martini trova libero Salles che mette palla sul secondo palo dove Pesaresi calcia di prima e segna il 3-2. Ad un minuto dalla fine prima Cesetti su punizione, buona parata del portiere di casa, e poi Salles che con un gran destro colpisce il palo non riescono a firmare il pari.
 
L'ANALISI Finisce 3-2 l’andata dei playoff tra due squadre agguerrite. Risultato che può starci, adesso però testa a sabato prossimo per il ritorno, in casa per i ragazzi di Mister Mascarucci alle 18,30 al mini palazzetto. Servirà prova più gagliarda cercando di sbagliare il meno possibile e di essere cinici sotto porta! Servirà ai bianconeri un vittoria con 2 goals di scarto per assicurarsi il passaggio alla finale. Con un goal di scarto invece ci saranno supplementari ed eventuali rigori.
 
Ufficio stampa Futsal Cesena




Pubblicità