skin adv

Fuorigrotta, si infrange in finale il sogno dell'U17. Perugino: "Stagione stellare"

 03/06/2019 Letto 289 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL FUORIGROTTA





E’stata una grande finale. Virtus Aniene e Futsal Fuorigrotta hanno dato un grande spettacolo di futsal nell’ultimo atto della Final Eight Under 17 in cui ha prevalso la compagine laziale imponendosi di misura. Match combattuto in cui la squadra di Ferri e D’Alicandro è sempre stata in partita sfiorando più volte il vantaggio e creando un’enorme mole di occasioni anche dopo il 30’, minuto in cui Davide Di Tata ha messo a segno il gol che ha regalato lo Scudetto Allievi alla Virtus Aniene.

GRANDE STAGIONE - Termina, dunque, la stagione sportiva del Futsal Fuorigrotta. Un’annata ricca di successi. Ne è fermamente convinto il presidente Serafino Perugino intervistato nel post-partita: “Una stagione in cui non è mancato nulla. Primi in serie B, campioni regionali con Under 19 e Under 17, conquista degli Ottavi di Finale Under 19, Final Eight di Coppa Italia U19 e abbiamo sfiorato lo Scudetto con gli Allievi. Complimenti alla Virtus Aniene per la prestigiosa vittoria. Ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi del settore giovanile con i rispettivi allenatori e tutto lo staff. Gigi d’Alicandro e Nicola Ferri hanno fatto un lavoro straordinario e sono felice che il prossimo anno guideranno anche l’Under 19”.

RAPPRESENTATA LA CAMPANIA - Continua il patron: “Siamo orgogliosi di aver rappresentato la Campania nelle finali Scudetto. Una partita equilibrata in cui abbiamo creato tantissimo. E’ stata una bella manifestazione, organizzata perfettamente. Ci riproveremo il prossimo anno, nel frattempo la società già sta pianificando la prossima stagione di A2 in cui faremo di tutto per essere protagonisti”.


Area Comunicazione Futsal Fuorigrotta




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità