skin adv

#SerieC2Futsal: La Pisana, S.Gemma e Ferentino a gonfie vele. Pari Frosinone

 14/12/2019 Letto 439 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Sabato con i muscoli in vista per la capolista attuale e la capolista potenziale del girone A: in copertina c’è il successo de La Pisana, che si tiene lo scettro grazie al roboante 7-1 nel big match con lo Spinaceto, il Valcanneto risponde ai biancorossi in virtù del 7-2 inflitto al Futsal Ronciglione. La Virtus Monterosi cade 6-4 sul campo della Verdesativa Casalotti, al terzo risultato utile di fila, e cede la quarta piazza al duo tirrenico: la Futsal Academy regola 7-3 il Santa Severa e tocca quota 20 insieme ai concittadini del Civitavecchia, a segno 5-2 sul CCCP. Parità negli altri due incontri della terzultima d’andata: il Tormarancia interrompe la striscia negativa rimontando sul 4-4 gli Ulivi Village, è 3-3 nello scontro salvezza tra Santa Marinella e Virtus Anguillara, costrette a rimandare ancora l’appuntamento con il primo acuto in regular season.


GIRONE B - È un Santa Gemma versione schiacciasassi quello che viaggia a vele spiegate verso la pausa natalizia e può già fregiarsi del titolo d'inverno: la squadra di Ricci passa 5-3 sul campo del San Vincenzo de Paoli e lascia inalterato il +8 - peraltro con una gara in meno - rispetto alla piazza d’onore del girone B, sulla quale restano Valentia e Gap. I ragazzi di Ronchi si impongono 9-7 a Centocelle sul Nazareth nel clou di giornata, Longo e soci infliggono il quinto k.o. nelle ultime sei al Cures, piegato 6-2. Il timbro di Agostinacchio regala tre punti di platino al Casalbertone in casa della Lositana: i giallorossi tengono nel mirino il podio, rallenta, invece, un TC Parioli che non va oltre il 2-2 interno con il Bracelli. Due le gare mancanti all’appello: martedì si giocherà Settecamini-L’Airone, rinviata all’8 gennaio Epiro-MSG Rieti.

GIRONE C - Rallenta a Gaeta la marcia dell’AMB Frosinone: dopo dieci vittorie di fila, la banda Cellitti pareggia 1-1 contro lo Sport Country Club e osserva il Lele Nettuno imporsi 5-3 a Sora sulla Legio e portarsi a -1 dal trono del raggruppamento pontino. Il derby di Aprilia è dell’Eagles, che batte 2-0 i cugini della Buenaonda e tiene a distanza dal podio l’Heracles, a segno 8-4 con lo Sporting Terracina. Lido Il Pirata e Latina Futsal volano a quota 18: gli sperlonghini regolano 6-1 il Flora nel Saturday Night, Cristofoli e compagni ok di misura nel 3-2 alla Technology. In zona playout, è 1-1 tra Real Fondi e Arena Cicerone, sempre divise da tre lunghezze.

GIRONE D - L’Academy SM Ferentino dice 33 e scoppia di salute: la capolista del girone D supera 3-1 anche l’ostacolo Real Città dei Papi e consolida ulteriormente la sua leadership, laureandosi campione d'inverno. Già, perchè lo scontro diretto tra le inseguitrici dice Atletico Gavignano: Sinibaldi e soci regolano 8-2 il Paliano e si riprendono il secondo posto, a -9 dalla vetta. Il Pomezia torna con un netto 8-3 dal campo del Frassati Anagni e si insedia sul quarto slot della graduatoria, alimentano la corsa playoff anche l’Atletico Pavona, corsaro 6-2 in quel di Cori, e il Ceccano, che firma il blitz per 5-3 in casa dell’Uni Pomezia. Nella zona calda, pesano sia il 3-2 imposto dal Città di Zagarolo all’Ardea sia il 5-1 esterno dell’Atletico Lodigiani al Città di Colleferro.


Francesco Carolis





Pubblicità