skin adv

Buona la prima: l'Eagles Aprilia stende l'Arena Cicerone con un roboante 7-1

 22/10/2017 Letto 191 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EAGLES APRILIA





Esordio stagionale in campionato per l'Eagles Aprilia al Meucci; dopo la retrocessione avvenuta lo scorso campionato,la società apriliana ha ricominciato da zero partendo dalla serie D di Latina. Il debutto metteva davanti ai ragazzi del presidente Carosi l'Arena Cicerone, una società nata quest'anno ma con ambizioni. Il risultato finale di 7-1 non tragga in inganno, perchè i padroni di casa hanno dovuto soffrire nel primo tempo prima di avere la meglio sugli ospiti; un avvio contratto dovuto al nuovo impatto con la categoria, ma anche perchè l'Eagles è la favorita per la promozione finale. Un primo tempo dicevamo sofferto terminato 2 a 0, ma con il pallone che nei primi venti minuti non ne voleva sapere di entrare. Negli spogliatoi poi la scossa e con la testa e gambe i ragazzi hanno dilagato grazie anche ad uno straripante Vecinu, autore di una tripletta; gli ospiti hanno saputo difendersi bene specialmente nel primo tempo e si sono dimostrati, fino a che hanno retto, una squadra solida.

IANNACCONE - “Loro per venti minuti hanno fatto un'ottima fase difensiva, mettendoci in difficoltà in alcune occasioni; poi ci siamo sbloccati, infatti siamo scesi in campo tesi; la famosa ansia da prestazione ci ha bloccati un po', ma poi ho visto i ragazzi mettere in pratica quello che chiedo durante la settimana e sono riuscito a far giocare anche gli altri; siamo partiti con il piede giusto”.

SCREPANTE - “Primo tempo contratto, bloccati ed un po' fermi; loro hanno fatto una fase difensiva tosta; a inizio secondo tempo ci siamo scrollati questo peso e abbiamo cominciato a giocare come sappiamo fare”.


Ufficio Stampa Eagles Aprilia 

 




COPIA SNIPPET DI CODICE