skin adv

Dayane spietata, Taina segna ancora: Olimpus, 7-2 a un Breganze rimaneggiato

 19/10/2017 Letto 93 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    OLIMPUS





L’Olimpus Roma vola in alto. Spinta dalle quattro marcature di Dayane Da Rocha, dalla doppietta di Taina Santos e dalla rete di capitan Cortes, la formazione di Daniele D’Orto supera l’esame Breganze. Assenze da una parte e dall’altra: nella formazione di casa, out Gayardo, Schierò e Nicoletta. Nella compagine vicentina sono assenti Fincato, Castagnaro e Dalla Pellegrini.

PRIMO TEMPO - Pronti, via, l’Olimpus va subito in vantaggio; dopo 38’’ è Taina Santos ad aprire le danze con un tiro dalla distanza che sorprende Laurenti e porta in vantaggio la formazione di casa (1-0). Dopo 50’’ la giocatrice brasiliana centra a traversa. Dal 4’ va in scena la premiata ditta Dayane-Taina Santos che colleziona su triangolazione nello stretto due azioni e altrettante marcature; a mettere a segno è Da Rocha che concretizza al meglio dopo la collaborazione con la connazionale (3-0). A 7’48’’ altro legno per la formazione blues con Pomposelli. Dopo 30’’ arriva un’altra marcatura per la formazione di casa: Maione se ne va lungo l’out di destra e mette al centro dove arriva puntuale Dayane che sotto porta fa 4-0. Al 15’ altro giro e altro legno per l’Olimpus, stavolta con Benvenuto. In chiusura della prima frazione, Buzignani accorcia le distanze per il Breganze (4-1).

SECONDO TEMPO - Ripresa sulla falsa riga del primo tempo. Dopo 1’55’’ Blanco serve per Dayane che fa ancora una volta centro (5-1). Dopo 50’’ chiude il triangolo con Taina Santos mandandola a rete per la rete del 6-1. A 4’17’’, ancora nelle vesti di assist-girl, Dayane serve per Cortes che calcia con forza sotto la traversa e mette a segno il goal del 7-1. Ci provano ancora Maione e Lisi ma Laurenzi, attenta, impedisce alle loro conclusioni di finire in porta. A 29’’ dal termine, contropiede del Breganze e palla a Pinto Dias che a tu per tu con Cortes (nelle vesti di portiere di movimento, ndr) non sbaglia e fa 7-2. La partita termina senza ulteriori marcature. L’Olimpus centra la quarta vittoria di fila in altrettante gare e sale a quota 12 punti in classifica. Domenica trasferta in quel di Vicenza per la formazione di Daniele D’Orto che affronterà il Città di Thiene.


Marco Ottaviani
Ufficio Stampa ASD Olimpus




COPIA SNIPPET DI CODICE